Vicenza

Vicenza, nuovo parcheggio privato in via Legione Gallieno: 52 posti

Apre il parcheggio privato di via Legione Gallieno, 52 posti con kiss&go gratuito per le famiglie della scuola Zanella

Sindaco Possamai: «Un esempio di collaborazione virtuosa tra pubblico e privato»

Da oggi in città è operativo un nuovo parcheggio privato aperto al pubblico. Si tratta dell’infrastruttura per 52 posti auto realizzata in via Legione Gallieno, sul retro della scuola primaria Zanella, in prossimità dell’incrocio con Porta Padova.

Questa mattina hanno presenziato all’inaugurazione il sindaco Giacomo Possamai e l’assessore alla mobilità Cristiano Spiller con il progettista Giampaolo Dalla Via, referente della società Vigesam srl, proprietaria del parcheggio. Presenta anche il consigliere comunale Marco Zocca che aveva seguito l’iter dell’iniziativa nella precedente amministrazione.

L’area di sosta è regolata da una sbarra

Vi si accede con tariffa che non sarà inferiore a quella stabilita dal gestore della sosta per la medesima zona, secondo la convenzione urbanistica sottoscritta tra privato e Comune.

Nel parcheggio, inoltre, da dopo le vacanze di Natale, sempre in virtù dell’accordo, funzionerà il servizio “kiss&go”, cioè sarà accessibile gratuitamente per 20 minuti prima dell’apertura della primaria Zanella e 20 minuti al termine delle lezioni, in modo da poter essere utilizzato dai genitori che accompagnano e vanno a prendere i bambini a scuola.

Un cancelletto, realizzato appositamente lungo recinzione, è a disposizione della scuola  per un eventuale ulteriore accesso diretto dal parcheggio.

Il commento del sindaco Possamai

«È un esempio concreto di proficua collaborazione virtuosa tra pubblico e privato – ha detto il sindaco Giacomo Possamai – che invito altre realtà a prendere a modello. Con questa infrastruttura, infatti, viene data una risposta al bisogno di sosta di questa zona, a partire dalla esigenze delle famiglie che portano i bambini a scuola»

«La soluzione – ha aggiunto l’assessore Cristiano Spiller – punta a decongestionare Porta Padova dal traffico e dalle auto in sosta, in particolare negli orari che coincidono con l’inizio e la fine delle lezioni».

Vicenza, 19 ottobre 2023

Fonte: Comune di Vicenza – Ufficio Stampa

Articoli correlati

Ti potrebbe interessare...
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio