Vicenza

Vicenza: famiglie fragili, domande per contributi dal 9 maggio al 7 giugno

Famiglie fragili residenti nel territorio del Distretto Est dell’Azienda Ulss 8 Berica e con Isee fino a 20 mila euro

Dal 9 maggio al 7 giugno le famiglie in situazioni di difficoltà, residenti nel territorio del Distretto Est dell’Azienda Ulss 8 Berica e in possesso di un Isee fino a 20 mila euro, potranno fare richiesta per ottenere un contributo messo a disposizione dalla Regione del Veneto al Comune di Vicenza in qualità di capofila dell’Ambito territoriale sociale Ven-06.

Si tratta di nuclei con figli minori orfani di uno o entrambi i genitori, famiglie monoparentali e genitori separati o divorziati con figli fiscalmente a carico, nuclei con parti trigemellari e con quattro o più figli, di cui almeno uno minorenne.

Nel dettaglio,

è previsto un intervento forfettario di 1.000 euro per ogni figlio minore orfano. Le famiglie monoparentali e i genitori separati o divorziati in situazioni di difficoltà economica riceveranno 1.000 euro per ciascun nucleo familiare. Alle famiglie numerose (con quattro o più figli) andrà un contributo di 150 euro a figlio minore e, in caso di parto trigemellare, il sostegno sarà di 900 euro.

Le graduatorie verranno predisposte dal Comune di Vicenza sulla base dei punteggi e criteri stabiliti dalla Regione del Veneto. Gli interventi economici verranno concessi mediante scorrimento, fino ad esaurimento dei fondi assegnati all’Ambito.

Il bando con i requisiti e le informazioni su come presentare istanza è pubblicato sul sito del Comune alla pagina: https://www.comune.vicenza.it/cittadino/scheda.php/42720,226114.

Domande online collegandosi al link https://cittadino-ambito-sociale-6-vicenza.welfaregov.it/clesius/isee/#/servizi, attivo da martedì 9 maggio.

Per ulteriori informazioni: servizi sociali, 0444 222550 dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 12, sportellofamiglia@comune.vicenza.it.

Articoli correlati

Ti potrebbe interessare...
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio