Vicenza

Vicenza: evento sul benessere psicologico per i volontari del servizio civile

L’11 settembre a Vicenza al teatro Astra, Porto Burci e Polo giovani B55 evento sul benessere psicologico per i volontari del servizio civile

L’11 settembre il teatro Astra, Porto Burci e il Polo giovani B55 ospiteranno l’evento “Caro diario: oggi mi sento bene” rivolto ai volontari del servizio civile di tutta la Regione.

L’iniziativa, organizzata dalla Rappresentanza del Servizio civile, è dedicata al benessere psicologico, sia a livello individuale sia collettivo. Dalle 10 e per l’intera mattina al teatro Astra si introdurrà il tema oggetto dell’incontro e si terrà un momento teorico di psicoeducazione. Per l’amministrazione sarà presente l’assessore all’istruzione Giovanni Selmo. 

Il pomeriggio, fino alle 18, sarà dedicato a laboratori di gruppo nelle sale e nel giardino di Porto Burci e del Polo giovani B55. Le attività faranno emergere delle riflessioni rispetto al tema e favoriranno l’incontro e la collaborazione tra i volontari. L’evento vedrà la partecipazione di diversi professionisti.

I volontari del servizio civile possono iscriversi entro il 31 agosto al form https://forms.gle/qTbqdFeS8dKQaZKz6 .

Fonte: Comune di Vicenza – Ufficio Stampa

Vicenza, 28 agosto 2023

Cosa è il Servizio Civile

Il Servizio civile universale è la scelta volontaria di dedicare alcuni mesi della propria vita al servizio di difesa, non armata e non violenta, della Patria, all’educazione, alla pace tra i popoli e alla promozione dei valori fondativi della Repubblica italiana, attraverso azioni per le comunità e per il territorio.

Il Servizio civile universale rappresenta una importante occasione di formazione e di crescita personale e professionale per i giovani, che sono un’indispensabile e vitale risorsa per il progresso culturale, sociale ed economico del Paese.

I settori di intervento in Italia e all’estero nei quali gli Enti propongono i progetti che vedono impegnati gli operatori volontari sono:

  • assistenza
  • protezione civile
  • patrimonio ambientale e riqualificazione urbana
  • patrimonio storico, artistico e culturale
  • educazione e promozione culturale, paesaggistica, ambientale, dello sport, del turismo sostenibile e sociale
  • agricoltura in zona di montagna, agricoltura sociale e biodiversità
  • promozione della pace tra i popoli, della nonviolenza e della difesa non armata promozione e tutela dei diritti umani; cooperazione allo sviluppo
  • promozione della cultura italiana all’estero e sostegno alle comunità di italiani all’estero.

Questa sezione riporta al suo interno le fondamenta, il percorso, i dati, le iniziative del servizio civile universale. Con il Dlgs. 6 marzo 2017, n. 40, il servizio civile universale punta ad accogliere tutte le richieste di partecipazione da parte dei giovani che, per scelta volontaria, intendono fare un’esperienza di grande valore formativo e civile, in grado anche di dare loro competenze utili per l’immissione nel mondo del lavoro.

Fonte da sito: https://www.politichegiovanili.gov.it/

Articoli correlati

Ti potrebbe interessare...
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio