Vicenza

Vicenza: dal 25 ottobre al via la nuova rassegna “Libri al Chiericati”

“Libri al Chiericati”, il 25 ottobre al via il ciclo di presentazioni di novità editoriali su temi legati alla vita del museo

Assessore Fantin: «Un ulteriore modo per conoscere e valorizzare il nostro patrimonio e la ricerca storico artistica»

Primo appuntamento con il libro del critico d’arte Agostino Brotto Pastega “Un paesaggio aperto”

La nuova rassegna Libri al Chiericati avrà come protagoniste le novità editoriali su temi e argomenti legati alla vita dei Musei civici di Vicenza, alle sue raccolte d’arte e più in generale alla storia dell’arte vicentina e veneta.

Si tratta di un ciclo di tre presentazioni tra ottobre e dicembre che si terranno il mercoledì pomeriggio alle 17, nel salone d’onore del museo.

Il ciclo è promosso dai Musei Civici di Vicenza, in collaborazione con la Fondazione Giuseppe Roi onlus di Vicenza e il Conservatorio di Musica di Vicenza “Arrigo Pedrollo”.

«Con la rassegna “Libri al Chiericati”, segno della vitalità dei nostri musei civici, si vuole esplorare un altro aspetto della divulgazione culturale e fare del museo una casa dove i cittadini, i frequentatori, gli appassionati d’arte possano aggiornarsi sulle pubblicazioni connesse alle collezioni e alla storia dell’arte di Vicenza; un ulteriore modo per conoscere e dunque valorizzare il nostro patrimonio e la ricerca storico artistica ad esso connessa» spiega Ilaria Fantin, assessore alla cultura, turismo e attrattività della città.

Il primo appuntamento mercoledì 25 ottobre

Si inizia con la presentazione del volume di Agostino Brotto Pastega, studioso e critico d’arte recentemente scomparso che verrà ricordato in questa occasione, “Un paesaggio aperto. La vicenda artistica e civile di Antonio Baggetto (1882-1962) nel Veneto della prima metà del Novecento”, edito nel 2018 (Grafiche Biesse di Scorzè). Si tratta di una pubblicazione monografica dedicata al pittore, architetto e pedagogo bassanese Antonio Baggetto, figura chiave nella vita culturale di Bassano del Grappa nella prima metà del ‘900, in dialogo con maestri del Novecento veneto come Guglielmo Ciardi e Alessandro Milesi e che, partecipante al primo conflitto mondiale come Capitano di Genio, fu tra i promotori del Cimitero Monumentale del Monte Grappa, tra i più importanti sacrari ossari militari della Prima guerra mondiale.

Il volume, concepito come un catalogo della produzione pittorica e come monografia nutrita dallo scavo di carteggi inediti e documenti di archivi pubblici e privati, sarà presentato dalla critica d’arte, curatrice e giornalista Giovanna Grossato e dallo storico Mauro Passarin, già direttore dei Musei Civici di Vicenza, Accademico Olimpico e tra i massimi esperti della Grande Guerra e di tematiche giuridiche e scientifiche relative alla tutela e valorizzazione del patrimonio storico della Prima guerra mondiale. La presentazione sarà introdotta da un saluto e un ricordo di Antonio Baggetto da parte della nipote, Gabriella Bertizzolo, cui si deve l’impulso nella pubblicazione del volume e parte del lavoro di ricerca e scavo sulla biografia e l’opera del nonno.

Mercoledì 29 novembre

Si prosegue con la presentazione del XIII volume della serie dei “Cataloghi scientifici delle collezioni” del “Museo Civico di Palazzo Chiericati. Dipinti, sculture e arti applicate del XX secolo”, a cura di Manuela Barausse, Margaret Binotto e Giovanni Carlo Federico Villa, edito nel 2023 da Silvana editoriale. Un lavoro corale, realizzato da un nutrito numero di specialisti, che ha restituito la rilevanza all’interno delle collezioni vicentine delle opere di Arturo Martini, Ubaldo Oppi, Miro Gasparello, Ugo Pozza, Carlo Potente, Mina Anselmi. Il volume, sostenuto e finanziato come tutti i cataloghi scientifici delle collezioni civiche vicentine dalla Fondazione Giuseppe Roi onlus, e che conclude la catalogazione scientifica delle raccolte d’arte del Novecento accanto ai volumi dedicati alle donazioni Pozza-Quaretti, Roi e Ghiotto, sarà presentato da Paola Marini, presidente della Fondazione Giuseppe Roi onlus di Vicenza, e da Sileno Salvagnini, ordinario all’Accademia di belle arti di Venezia e storico dell’arte contemporanea.

Ultimo appuntamento mercoledì 6 dicembre

Il ciclo si chiuderà con la presentazione del nuovo numero (X-XI; ed. 2023) della serie poetica, edita dalla casa editrice Scripta di Verona, de “La Galleria” di Sergio Marinelli, storico dell’arte di fama, tra i più sensibili e acuti storici dell’arte veneta e italiana, ordinario di Storia dell’arte moderna all’Università di Ca’ Foscari di Venezia.

La presentazione del volume, dopo breve introduzione dell’autore, sarà per larga parte composta dalla lettura dei componimenti poetici tratti dai vari volumi della serie, selezionati tra quelli che restituiscono opere, voci, tessuto storico-artistico di Vicenza e delle collezioni d’arte del Museo Civico di Palazzo Chiericati. Alle letture di Pieranna Rusconi ed Edoardo Billato si accompagneranno intermezzi musicali dell’Ensemble Teatro delle Grazie, grazie alla collaborazione con il Conservatorio di Musica di Vicenza “Arrigo Pedrollo”.

"Libri al Chiericati"

Vicenza, 20 ottobre 2023

Fonte: Comune di Vicenza – Ufficio Stampa

Articoli correlati

Ti potrebbe interessare...
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio
Verified by MonsterInsights