Vicenza

I nuovi appuntamenti di Vicenzatour

Vicenzatour, nuovi appuntamenti per l’itinerario guidato alla scoperta della Vicenza di Antonio Pigafetta.
Sabato 29 ottobre, 12 novembre e 3 dicembre con partenza da
piazza Matteotti.

Sono stati programmati tre nuovi appuntamenti dell’itinerario “Il n’est rose sans espine – la Vicenza di Antonio Pigafetta” nell’ambito del fitto calendario di Vicenzatour che propone percorsi culturali guidati in programma il sabato, la domenica e nei giorni festivi durante tutto l’anno, condotti dalle Guide turistiche autorizzate.

Ritorna con nuove date il percorso dedicato al navigatore vicentino Antonio Pigafetta,

al suo straordinario viaggio intorno al mondo con la spedizione di Ferdinando Magellano, e alla sua vita ancora in gran parte avvolta nel mistero.

All’interno delle iniziative per il cinquecentenario della spedizione, l’itinerario “Il n’est rose sans espine – la Vicenza di Antonio Pigafetta” verrà riproposto sabato 29 ottobre, il sabato 12 novembre e sabato 3 dicembre con partenza alle 10.30 dall’ufficio Iat di piazza Matteotti.

Il percorso, della durata di circa due ore,

porterà ad approfondire le vicende della famiglia Pigafetta e la vera storia della loro famosa casa, a ripercorrere le tappe della lunga navigazione attraverso gli oceani. Le condizioni di vita a bordo, le conoscenze dell’epoca, i momenti cruciali della spedizione. E al tempo stesso a ricostruire la vivace situazione della città di Vicenza nel primo Rinascimento, a cavallo tra fine Quattrocento e inizio Cinquecento.

In più il percorso prevede la visita a due mostre dedicate al viaggio di Pigafetta.

“Andar per oceani con Magellano”,

organizzata in Biblioteca Bertoliana e in cui sono esposti testi e documenti dedicati alle conoscenze tecniche e agli strumenti scientifici che erano a disposizione dei navigatori nell’epoca dei grandi viaggi di scoperta.

E “Pigafetta e la prima navigazione intorno al mondo” alle Gallerie d’Italia – Vicenza:

una mostra che ha come protagonista, accanto ad antichi volumi e rare cartografie del XV e XVI secolo, il manoscritto della “Relazione del primo viaggio attorno al mondo”. Conservato alla Biblioteca Ambrosiana di Milano e considerato il più antico testimone del testo scritto da Pigafetta.

Vicenzatour

è organizzato dall’assessorato alla cultura con la collaborazione della Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio per le province di Verona, Rovigo e Vicenza, delle Gallerie d’Italia – Vicenza, del Palladio Museum, del Museo Diocesano, del Museo del Gioiello, del Consorzio Vicenzaè e delle Guide turistiche autorizzate.

Informazioni e prenotazioni: Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica, 0444320854, iat@comune.vicenza.it. Tariffa: 7 euro.

Antonio Pigafetta

 

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio