Vicenza

Conte – Naclerio (FdI): Bocciodromo, un grossolano errore politico

Bocciodromo, un grossolano errore politico che espone il Sindaco a una figuraccia – Conte – Naclerio (FdI)

Veniamo a conoscenza della nota diffusa dalla Avvocatura Comunale in merito alla richiesta (???) di verifica, voluta dal Sindaco, sulle condizioni amministrative per la revoca della Concessione al Bocciodromo a seguito degli scontri del 20 gennaio scorso.

Nota dell’Avvocatura Comunale

Il parere della avvocatura, ampiamente prevedibile anche per i contenuti espressi durante il dibattito del consiglio comunale del 23/01, può apparire corretto sotto il profilo burocratico e amministrativo, ma di fatto esprime un connotato politico teso a proteggere l’illegalità che alberga nello stabile del Bocciodromo utilizzato anche come base per programmare azioni violente, come le recenti manifestazioni contro Israele.

Abbiamo evidenziato, anche in consiglio comunale, come Possamai non abbia mai espresso una Sua precisa volontà, un indirizzo politico, tantomeno un auspicio.

Un grossolano errore politico

Che espone il Sindaco a una figuraccia nei confronti della città e nei confronti del Consiglio Comunale.

Nei confronti dei cittadini per aver celato, con un falso moderatismo, le chiare simpatie nei confronti di un gruppo di facinorosi estremisti a cui è evidentemente tollerato il metodo violento delle loro manifestazioni.

Nei confronti del Consiglio Comunale al quale ha tentato di far credere che avrebbe dato mandato per un approfondimento in merito alla revoca della concessione alle associazioni del Bocciodromo; non ci ha convinto ed avevamo ragione, non avendo mai dichiarato la precisa volontà politica di provvedere ad un atto che sanciva, al di là delle dichiarazioni di circostanza, la condanna più esplicita ai fatti del 20 gennaio scorso.

Sarebbe stata una scelta coraggiosa perché unitaria di tutte (o quasi) le forze politiche, ma ha preferito rinchiudersi nel fortino della unità di maggioranza, esposto al ricatto di forze politiche minoritarie e assolutamente marginali della nostra città.

Un’occasione persa per la città e … anche per Possamai.

Conte – Naclerio (FdI)

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio