Montecchio MaggioreVeneto

Montecchio Maggiore: inaugurato il nuovo luogo di culto dei Testimoni di Geova

Il Sindaco: “Un edificio totalmente rinnovato con una particolare attenzione alla sostenibilità e al rispetto dell’ambiente” – Il luogo di culto dei Testimoni di Geova a Montecchio Maggiore (VI) dopo la ristrutturazione

Il 4 maggio scorso è stato inaugurato a Montecchio Maggiore in via via dei Gelsi, 8 il luogo di culto dei Testimoni di Geova chiamato Sala del Regno.

L’edificio, acquistato nel 1989, è stato completamente ristrutturato.

Sala del Regno

I lavori sono stati eseguiti da circa 250 volontari religiosi locali e provenienti da altre parti d’Italia. Volontari che hanno messo a disposizione la propria professionalità e competenza.

Il nuovo luogo di culto ospiterà circa 350 persone, tra fedeli e simpatizzanti di Montecchio Maggiore e dei Comuni limitrofi di Altavilla Vicentina, Arcugnano, Brendola, Creazzo, Gambellara, Gambugliano, Montebello Vicentino, Monteviale, Montorso Vicentino, Roncà, Sovizzo e Zermeghedo.

Sarà aperto a tutti e permetterà lo svolgimento delle attività religiose in un ambiente moderno e accogliente.

Gianfranco Trapula

Il Sindaco di Montecchio Maggiore ha espresso parole di apprezzamento per i lavori di ammodernamento dell’edificio:

«Ringrazio la comunità dei Testimoni di Geova per il gradito invito all’inaugurazione di questo luogo di culto frequentato da molte persone della zona.

Un edificio totalmente rinnovato con moderne tecniche costruttive che hanno permesso di riqualificare la struttura in armonia con le più attuali disposizioni in tema di sostenibilità e rispetto dell’ambiente».

Il capo cantiere, Gioele Quaranta, commenta: “I lavori di ristrutturazione sono iniziati a giugno 2023 e terminati a gennaio 2024.

Grazie a un intervento di ristrutturazione completo, gli impianti di climatizzazione, ricambio d’aria e audio video sono stati non solo rinnovati, ma anche dotati di un design moderno e funzionale, a tutto vantaggio del comfort e della fruibilità degli spazi. Questo favorirà lo svolgimento delle riunioni e l’apprendimento dei presenti.

I circa 350 futuri fruitori della struttura hanno manifestato grande apprezzamento per i lavori effettuati.

Michele Ferrante

“Siamo felici di consegnare questi locali completamente ristrutturati alla comunità locale dei Testimoni di Geova. A loro e a quanti desiderano incontrarsi qui” ha detto Michele Ferrante, portavoce dei Testimoni di Geova per il Triveneto.

“Alle riunioni che si tengono nelle Sale del Regno dei Testimoni di Geova si esaminano i saggi consigli contenuti nella Bibbia. Che aiutano a trovare conforto e ad affrontare i problemi della vita di tutti i giorni. Indipendentemente dalla confessione religiosa a cui si appartiene, i valori che troviamo nella Bibbia ci aiutano a vivere meglio e ad essere più felici”.

La ristrutturazione della Sala del Regno di Montecchio Maggiore è parte di un programma mondiale di costruzione e ristrutturazione di luoghi di culto autofinanziato dai fedeli stessi.

Questo programma permette di costruire simili edifici anche in paesi poveri dove i fedeli non hanno le risorse economiche sufficienti. Per ulteriori informazioni visitate il sito ufficiale dei Testimoni di Geova, jw.org.

Vito Amoruso Portavoce locale dei Testimoni di Geova

 

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio