Grisignano di ZoccoVeneto

Dal 9 al 15 settembre torna a Grisignano di Zocco l’Antica Fiera del Soco

Grisignano di Zocco – L’edizione della rinascita nel segno della tradizione e dell’innovazione.

Dopo tre lunghi anni di attesa,

a causa dell’interruzione forzata per la pandemia che ha fatto saltare due edizioni, torna a Grisignano di Zocco l’Antica Fiera del Soco. Il piccolo centro a metà strada tra Vicenza e Padova accoglierà nuovamente la più antica e partecipata Fiera popolare del Veneto: una tradizione che si rinnova dalla metà del XIII secolo, per una manifestazione che nelle ultime edizioni, nell’arco di una settimana, era arrivata a richiamare circa 850 mila visitatori.

Per questa edizione della rinascita, in programma da venerdì 9 a giovedì 15 settembre, l’organizzazione si è messa al lavoro con tempi serratissimi a partire da maggio, riuscendo a riproporre nel ricco programma tutti gli elementi principali di una manifestazione così amata dalla gente, introducendo anche alcune novità.Grisignano di Zocco

Non potranno mancare ovviamente le centinaia di bancarelle del mercato all’aperto, dove curiosare alla ricerca di prodotti, servizi, e offerte di ogni genere, rinnovando il celebre proverbio secondo il quale “ghe sé de tuto come aea Fiera del Soco”.

Anche la Mostra Espositiva coperta, giunta alla 37ma edizione, ospiterà decine di espositori provenienti da tutta Italia in rappresentanza di ogni categoria merceologica.

La manifestazione grisignanese si pone tra i suoi obiettivi quello di promuovere e valorizzare le eccellenze enogastronomiche del Veneto.

A questo scopo, nella centralissima Piazza Europa, sarà allestita una nuova area, il Salotto Gourmet delle Eccellenze Venete, dove sarà possibile degustare in un contesto molto suggestivo alcuni tra i più pregiati prodotti della regione, a cominciare dal prosciutto Veneto dop e dai vini docg e doc delle province di Vicenza, Padova e Verona.

Sono previsti anche due eventi di degustazione guidata dedicati ai vitigni storici e alle eccellenze dei Consorzi dei Colli Berici e di Gambellara.

Nell’area dei grandi stand gastronomici, invece, sarà presente tra gli altri Passione Veneta: l’Associazione Regionale Allevatori del Veneto ha raccolto l’adesione delle maggiori latterie cooperative regionali (Lattebusche, Latteria Soligo, Latterie Vicentine e Caseificio Ponte di Barbarano) che in questo spazio per l’intera settimana proporranno il meglio dei loro prodotti.

Aree specifiche saranno dedicate al salone dell’auto e dei mezzi agricoli,

mentre una suggestiva area verde ospiterà la grande e curata area medievale “Lo Borgo de lo Soco”: a Grisignano rivivrà un accampamento del XV secolo, con laboratori artigianali e armi fedelmente ricostruite.

La Fattoria Didattica, allestita quest’anno nelle grandi aiuole ombreggiate del centro, permetterà ai bambini di vedere da vicino decine di simpatici animali da cortile. E poi, naturalmente, cibo e bevande per ogni gusto, l’immancabile Luna Park con 80 attrazioni nei pressi dello svincolo autostradale, e una settimana di spettacoli ed eventi completamente gratuiti che animeranno la grande festa di fine estate del Veneto.

«Non è stato semplice rimettere in moto la complessa macchina organizzativa, ma siamo felici di restituire ai grisignanesi e ai tantissimi visitatori della Fiera tutta l’essenza del Soco, quello che da sempre ha reso così amata e popolare questa manifestazione –  sottolinea il presidente della Fiera, Renzo Lotto -.

Come sempre grande attenzione sarà dedicata alla sicurezza dei visitatori, con i controlli e le deviazioni del traffico, la videosorveglianza, e quest’anno una disinfestazione preventiva supplementare contro le zanzare».

Il sindaco di Grisignano, Stefano Lain, riaccoglie chi ha atteso a lungo questo ritorno: «In questi anni di sospensione forzata, tantissmi operatori e visitatori ci hanno scritto in Comune, ansiosi di sapere quando sarebbe tornato l’appuntamento del Soco.

Ora l’attesa è finalmente terminata: grazie a chi ha reso possibile e a chi vorrà condividere con noi questa storica edizione della rinascita».

Una settimana di eventi e spettacoli gratuiti

Come da tradizione, l’intera programmazione degli eventi e degli spettacoli alla Fiera del Soco sarà completamente gratuita per i visitatori, con due palchi spettacoli attivi in ogni serata.

Il programma completo è consultabile sul sito www.fieradelsoco.it. Qui di seguito ne presentiamo solo alcuni elementi salienti.

Venerdì 9 settembre

Le aree fieristiche aprono alle 18. Alle 21 in Piazza Europa la sfilata Soco in Moda, organizzata dai Commercianti di Grisignano.

Sabato 10 settembre

Alle 12 l’arrivo di Pedalando per il Futuro, biciclettata organizzata con la Fondazione San Bortolo per sostenere l’implementazione del reparto di terapia semi-intensiva pediatrica dell’Ospedale di Vicenza; a guidare il gruppo gli ex campioni del mondo di ciclismo Alessandra Cappellotto e Gianni Bugno e i Sindaci dei Comuni dell’Ulss 8.

Alle 16 l’inaugurazione ufficiale al ristorante Al Zocco, proprio al confine tra le province di Vicenza e Padova dove secondo la tradizione la Madonna apparve a due contadinelli attorno alla metà del XIII secolo e si diede origine alla Fiera.

Domenica 11 settembre

In mattinata il raduno di auto sportive storiche Soco Motor Fest con la partecipazione dei grandi campioni Miki Biasion e Luigi Lucky Battistolli.

Lunedì 12 settembre

Fin dall’alba torna la magia del Luni del Soco, la riproposizione della Fiera Franca del Bestiame lungo via Ungaretti, con gli animali e tante iniziative speciali per i bambini (a Grisignano le scuole inizieranno il giorno dopo, martedì 13 settembre).

Martedì 13 settembre

Alle 16 nell’aula magna delle Scuole Medie il Convegno Green Tour – Mobilità e Salute, con focus sul progetto della ciclabile tra Vicenza e Padova. Alle 21 sul palco principale in Area Oro il Gala della Solidarietà in collaborazione con CSV Vicenza, con concerto dei Blonde Brothers

Giovedì 15 settembre

Chiusura della manifestazione con il grande spettacolo pirotecnico della mezzanotte.

Articoli correlati

Ti potrebbe interessare...
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio