sanità

  • Vicenza

    Sanità, Nursind: Vicenza al centro dei giochi

    “Occorre prendere in mano la situazione della sanità, a tutti i livelli, e fare scelte equilibrate e finalizzate a programmare l’attività valorizzando le risorse umane e tagliando laddove si incide sulla spesa superflua, senza ridurre i servizi ai cittadini”. Sono queste, in estrema sintesi, le principali indicazioni del sindacato delle professioni infermieristiche…

    Leggi l'articolo
  • Vicenza

    Sanità a Vicenza, ecco il nuovo dg Giovanni Pavesi

    Veronese, 46 anni, una laurea in economia e commercio alla Bocconi, Giovanni Pavesi è il nuovo direttore generale della Ulss 6 di Vicenza e della Ulss 5 Ovest vicentino. Sono scese infatti a due le aziende sanitarie nella nostra provincia, da quattro che erano. L’altra Ulss sarà quella di Bassano, alla quale sarà…

    Leggi l'articolo
  • Veneto

    Parte la riforma della sanità. Nuovi vertici nelle Ulss

    Parte la riforma della sanità veneta, annunciata da tempo dal presidente della Regione, Luca Zaia. Il primo passo concreto di questo cammino che, bisogna aggiungere, ha lasciato perplessi sia gli addetti ai lavori che gli enti locali, è stato fatto oggi con la nomina di undici direttori generali, per nove Ullss, più il direttore dell’Azienda…

    Leggi l'articolo
  • Veneto

    Riforma della Sanità, le ragioni di questa scelta

    “Sono nomine che avviano la nuova riforma dell’organizzazione sanitaria veneta, nel rispetto delle attribuzioni del Consiglio e della necessità di dare presto ai veneti una sanità ancora più moderna, capace di crescere ancora nonostante i tagli nazionali”. E’ questo il primo commento del presidente della Regione del Veneto Luca Zaia, che…

    Leggi l'articolo
  • Veneto

    Sanità, vuoti di organico da colmare con i concorsi

    “Con il recepimento delle norme europee sui riposi e l’orario di lavoro del personale medico e degli infermieri la situazione in Veneto è diventata esplosiva: Zaia deve immediatamente avviare i concorsi per assumere i medici necessari a coprire i vuoti di organico”. E’ quanto sostiene Antonino Pipitone, responsabile regionale veneto…

    Leggi l'articolo
  • Veneto

    Varato il progetto “Gravidanza a basso rischio”

    Si chiama “Gravidanza a basso rischio” , un progetto pilota della Regione Veneto che punta a seguire le gestanti prese in carico con dati accessibili online da qualsiasi sede appartenente al progetto, ottenere in tempo reale la valutazione della qualità dei servizi percepita dalle donne, garantire un percorso uniforme approvato da…

    Leggi l'articolo
  • VenetoVenezia, Palazzo Balbi, sede della Giunta regionale - Foto: Alma Pater (CC)

    Emotrasfusi, Coletto al Pd: “Basta ingannare i malati”

    “Quei soldi non ci sono e non ci saranno fino a che il Governo non deciderà di finanziare nella legge di stabilità i 175 milioni necessari. E non tira una bella aria, perché un emendamento presentato in questo senso dai Senatori Stefani, Comaroli, Arrigoni e Tosato è stato bocciato dalla…

    Leggi l'articolo
  • Veneto

    Sanità, Il Pd: “700 lavoratori a rischio per Azienda Zero”

    “Con l’avvio dell’Azienda Zero almeno settecento dipendenti delle Ulss venete rischiano il posto di lavoro. Infatti, dopo le nostre ripetute richieste, sono stati finalmente svelati i numeri sui possibili risparmi ottenibili con questa operazione. Con i 32 milioni di euro che sono stati valutati come somma da togliere ai capitoli del…

    Leggi l'articolo
  • Politica

    Bassano, presentata la rete civica “Veneto in Movimento”

    Viene presentata questa sera a Bassano del Grappa, più precisamente a Cassola, al Glamour Hotel, alle 20, l’associazione di rete civica “Veneto in Movimento”. A diffusione ed appartenenza regionale, la nuova associazione, che nel vicentino è guidata dall’ex sindaco di Cassola Silvia Pasinato, è già dotata di una sua organizzazione in…

    Leggi l'articolo
  • Veneto

    Sanità, Zaia: “Basta tagli dove nulla si può più tagliare”

    “Temo che il promesso, ennesimo, tavolo sui costi standard, sia solo un escamotage per rinviare all’infinito la loro applicazione concreta. Ciò nonostante il Veneto vi porterà tutto il suo contributo perché finalmente si attacchino gli sprechi e non si tagli anche dove non c’è più niente da tagliare come da…

    Leggi l'articolo
Back to top button