Volley

Vicenza Volley scommette ancora sul talento di Lidia Digonzelli

Serie B1 femminile, Vicenza Volley scommette ancora sul talento di Lidia Digonzelli

Terza stagione in biancorosso per l’opposta classe 2005, protagonista nella scorsa annata con l’approdo ai play off

Terzo anno in biancorosso per Lidia Digonzelli, opposta classe 2005 che anche nella prossima stagione difenderà i colori di Vicenza Volley nel campionato di B1 femminile. Dopo essere approdata in terra berica nell’annata 2022/2023 in A2, nella scorsa stagione – nonostante la giovane età – è stata protagonista nella cavalcata in B1, con la squadra allenata da Mariella Cavallaro arrivata fino all’epilogo dei play off.

“Quella in arrivo – afferma il presidente di Vicenza Volley Andrea Ostuzzi – sarà la terza stagione consecutiva per la nostra “bomber”. Ne abbiamo seguito la crescita, abbiamo investito su di lei e siamo sicuri che ci farà divertire in campo. E’ un’atleta giovane dalle buone prospettive che in questi mesi ha saputo coniugare esuberanza giovanile e la giusta dose di umiltà”.

“Dalla scorsa stagione – spiega Lidia Digonzelli, di origini genovesi – mi porto dietro un gruppo fantastico, aspetto che ha aiutato molto a ottenere i risultati oltre a farci divertire. Aver vissuto un’annata giocando con regolarità alla mia età è molto importante, perché aiuta a crescere di testa e nel gioco. Sono soddisfatta della mia annata, anche se si può sempre fare meglio. Oltre a essere migliorata in alcuni fondamentali, credo di essere cresciuta molto di testa. Già l’anno in A2 è stato prezioso, mentre lo scorso mi ha permesso di confrontarmi sul campo. Dalla prossima avventura mi aspetto passi avanti soprattutto nella continuità di rendimento. A Vicenza mi trovo bene e gli obiettivi restano sempre ambiziosi”.

VICENZA, 9 LUGLIO 2024

Nella foto di Daniele Marangoni, Lidia Digonzelli, opposta di Vicenza Volley

VICENZA VOLLEY SSD a RL Ufficio Stampa Luca Ziliani

media@volley-vicenza.it

www.volley-vicenza.it – @Volleyvicenza

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio