Volley

Anthea Vicenza Volley: Lisa Cheli

Serie A2 femminile girone B, Lisa Cheli (Anthea Vicenza Volley): “Pronte a dar tutto nel derby d’apertura contro Montecchio”

La capitana biancorossa fa il punto della situazione in vista dell’esordio di domenica a San Bonifacio contro l’Ipag Sorelle Ramonda

Un viaggio tutto da vivere che attraverserà la penisola

in un campionato avvincente che partirà nel week end con una sfida dal sapore speciale.

Per il secondo anno, l’Anthea Vicenza Volley sarà ai nastri di partenza della serie A2 femminile (girone B), con l’avventura che inizierà domenica con il derby provinciale contro l’Ipag Sorelle Ramonda Montecchio con il match esterno in programma alle 17 al Pala Ferroli di San Bonifacio (Verona).

In campo, la squadra allenata da Ivan Iosi è capitanata dalla centrale Lisa Cheli, al suo terzo anno in biancorosso.

Unica protagonista della scorsa stagione confermata nel roster (escludendo la giovane del vivaio Gaia Munaron), la Cheli (presente oggi a Milano alla presentazione dei campionati di serie A femminili insieme al vicepresidente di Vicenza Volley Gherardo Ghirini) fa il punto della situazione all’avvicinarsi dell’esordio stagionale.

In primis, il pre-campionato delle biancorosse.

“Difficile valutarlo, anche perché per scelta abbiamo svolto test contro formazioni molto blasonate, con obiettivi diversi e maggiori dai nostri e che inevitabilmente fanno emergere i tuoi difetti poi da correggere in palestra. Ci dispiace solo aver chiuso al quarto posto il torneo di sabato a Offanengo, ultima tappa della nostra pre-season”.

Capitolo gioco. “Siamo ancora un cantiere aperto, essendo oltretutto una squadra giovane e completamente nuova, con margini di miglioramento.

Abbiamo ottime caratteristiche in seconda linea, sia in ricezione sia in difesa, che deve diventare un punto cardine del nostro gioco insieme al muro, che a mio avviso può crescere insieme all’attacco.

Lavoriamo tantissimo in palestra e mi piace come il gruppo affronta ogni allenamento, senza mai tirarsi indietro anche quando la stanchezza si fa sentire”.

Domenica si parte con la sfida provinciale contro Montecchio. “La storia dice – prosegue Cheli  – che è una squadra che può impensierire chiunque, com’è accaduto del resto anche nella scorsa stagione.

Hanno una palleggiatrice, Valentina Bartolucci, che fa viaggiare molto la palla e ci sarà da “correre” a muro. Inoltre, Montecchio può contare su ottimi attaccanti e anche un bel libero come Marianna Maggipinto. Sarà una bella lotta, ci aspetta un match difficile, ma l’importante sarà uscire dal campo a testa alta avendo dato tutto”.

Prevale maggiormente l’attesa per il debutto stagionale o per il fatto che sia un derby? “Solitamente – conclude Lisa – i derby si avvertono maggiormente a livello societario, perché in campo si va sempre per vincere contro qualsiasi avversario. Le “farfalle nello stomaco” si sentono per l’inizio del campionato dopo due mesi esatti di preparazione”.

Vicenza, 19 ottobre 2022

Nella foto di Matteo Benelli, Lisa Cheli, centrale dell’Anthea Vicenza Volley

www.volley-vicenza.it

Articoli correlati

Ti potrebbe interessare...
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio