Sport

Il Vicenza stende la Ternana con una doppietta di Cocco

Il Vicenza è una macchina da gol e vola verso la zona play off. I biancorossi tornano dalla trasferta a Terni con tre punti fondamentali per la risalita in classifica e ringraziano Cocco per aver sbloccato il risultato nel primo tempo, quando la strada sembrava in salita, e per aver chiuso la gara nei secondi quarantacinque minuti. La Ternana si è resa pericolosa in più occasioni ma non ha saputo sfruttare al meglio il possesso palla e le occasioni da gol che ha avuto.

Padroni di casa che partono subito forte: al 3′ Viola si accentra e prova il sinistro a giro, ma il pallone finisce di poco alto sopra la traversa. La Ternana spinge sulle fasce e fa la partita. Crecco al 10′ impegna Vigorito con un sinistro in corsa, il portiere è costretto a tuffarsi per salvare il risultato. Al 18′ Ceravolo si libera dalla marcatura e prova la conclusione di destro che però è impreciso. Il Vicenza subisce il gioco avversario ma al 22′ Cocco sblocca il risultato: l’attaccante, servito da Moretti, gonfia la rete con un destro preciso. Dopo il vantaggio, arrivato a sorpresa, gli ospiti prendono coraggio e al 26′ sprecano una ghiotta occasione: splendida triangolazione Giacomelli-Cocco, quest’ultimo offre un appetitoso assist al compagno che però si divora il gol angolando troppo il tiro trovandosi a tu per tu con Brignoli. La squadra di Marino è ben messa in campo e al 36′ Manfredini va vicino al raddoppio: angolo di Di Gennaro, il difensore calcia al volo ma Popescu si immola e respinge il tiro. La Ternana, dopo l’attimo di sbandamento, prova a rimettersi in carreggiata: nei minuti finali Bojinov (39′) prova la rovesciata in area anticipando Camisa ma la sfera termina di pochissimo a lato, poi Vitale (43′) crossa in area ma Vigorito fa suo il pallone.

Nella ripresa è la squadra di casa a partire forte con Gavazzi che al 49′ lascia partire un destro dalla distanza che finisce alto. La Ternana comanda il campo ma sono i veneti a sfiorare il vantaggio al 68′ con D’Elia che fa partire un destro dalla distanza, la palla è di poco alta sopra la traversa. Il Vicenza al 76′ chiude il match con Cocco che firma la doppietta: Giacomelli soffia palla a Fazio e serve l’attaccante sardo che tutto solo davanti al portiere insacca a porta vuota. All’82’ Moretti ci prova col destro ma il tiro è troppo centrale e Brignoli controlla senza problemi. Nei minuti finali i padroni di casa danno vita a un vero e proprio assedio nell’area biancorossa ma senza creare pericoli. Triplice fischio dell’arbitro che sancisce la vittoria dei veneti.

TERNANA – VICENZA 0 – 2

TERNANA (3-5-2): Brignoli; Valjent, Meccariello, Popescu; Fazio, Gavazzi, Viola (11′ st Eramo), Crecco, Vitale; Bojinov (12′ st Dugandzic), Ceravolo. A disp.: Sala, Ferronetti, Palumbo, Falletti, Dianda, Russini, Janse, Russini. All. Tesser

VICENZA (4-3-3): Vigorito; Sampirisi, Manfredini, Camisa, D’Elia; Moretti (38′ st Sbrissa), Di Gennaro, Cinelli; Laverone, Cocco (42′ st Petagna), Giacomelli (33′ st Vita). A disp.: Serraiocco, Alhassan, El Hasni, Garcia Tena, Gentili, Lores Varela, Mancini. All. Marino

ARBITRO: Sacchi di Macerata

MARCATORI: pt 20′, st 31′ Cocco (V)

Ammoniti: Giacomelli (V) per simulazione, Popescu (T) e Camisa (V) per gioco scorretto, D’Elia (V) per perdita di tempo su fallo laterale

Monica Zoppelletto 

Articoli correlati

Ti potrebbe interessare...
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio