Sport

StrArzignano Trofeo-Autovega: trionfano Donè e Zanne

Il trevigiano e la bresciana si aggiudicano la nona edizione della StrArzignano Trofeo-Autovega

Ben oltre quota 200 gli agonisti sulla gara nazionale Fidal sui 10 km – Migliaia i non competitivi a sostegno di Admo per salvare il piccolo Lorenzo

Weekend di belle e forti emozioni quello andato in scena nelle piazze e nelle vie di Arzignano con la nona edizione della StrArzignano Trofeo-Autovega che nella prima domenica di ottobre ha visto 220 agonisti sfidarsi nell’ormai classicissima dei 10km dell’ovest vicentino, inserita nel calendario nazionale Fidal. Ben 3500 sono stati i partecipanti alla non competitiva, sostenuta da Euroventilatori, con le iscrizioni spinte dai gruppi scolastici e sportivi fortemente incentivati dai rilevanti premi in materiale sportivo e scolastico messi a disposizione dai promotori Atletica Arzignano e Atletica Ovest Vicentino.

StrArzignano

“Aiutiamo Lorenzo a diventare grande!”

Adesione massiccia anche alla postazione ADMO con oltre 200 persone (tra i 18 e i 35 anni) che hanno effettuato il test salivare per verificare la compatibilità per essere potenziali donatori di midollo osseo per il piccolo Lorenzo di Chiampo. A undici mesi di vita il destino suo e dei suoi genitori è legato a tale possibilità. Lo slogan della collaborazione tra Atletica Arzignano, Atletica Ovest Vicentino e Admo Vicenza è stato e sarà: “Aiutiamo Lorenzo a diventare grande!”

Ricca di soddisfazioni per gli organizzatori e per la Città di Arzignano – sempre in prima fila il sindaco Alessia Bevilacqua e l’assessore allo sport Giovanni Lovato – anche il successo riscosso dalle iniziative della vigilia con l’abbinata tra Strakids&GiocoAtletica che ha visto 200 bambini dai 3 ai 14 anni provare e divertirsi con le varie specialità dell’atletica e correre la Strakids. Proprio nella prima settimana di ottobre iniziano i corsi di Atletica per tutte le età sia ad Arzignano (Atl. Arzignano) sia a Montecchio Maggiore, nella città castellana con attività diretta da Atletica Ovest Vicentino. Un’ottima modalità per raccogliere l’entusiasmo delle imprese degli azzurri ai recenti mondiali di Budapest e proiettarle su bimbi e ragazzi.

La gara agonistica

Donè e Zanne firmano gli acuti al maschile e al femminile

StrArzignano
Riccardo Donè (Atl. Mogliano)

Nel percorso ridisegnato della StrArzignano 2023, ricco di spunti tecnici, l’ha spuntata il trevigiano Riccardo Donè (Atl. Mogliano) che ha chiuso con il crono di 32’21” con margine di 8 secondi su Pietro Sartore (Vicenza Marathon). Onorevole bronzo per Marco Filippi, vicentino in forza al Team km Sport Verona che ferma il crono a 33’17”.

Al femminile non ha rivali Giulia Zanne, Atl. Brescia (foto in copertina) che si impone nettamente con il tempo di 34’49”, “battuta” in termini puramente statistici da solo sette uomini. Applausi comunque per l’argento di Marta Fabris (Team km Sport Verona) in 35’33” e bronzo per la plurivincitrice della manifestazione Sonia Conceincao Lopes (Boscaini Runners) capace di 38’35” pur appartenendo alla categoria SF45.

Le classifiche sono reperibili sul sito TDS al link: https://tds.sport/it/race/13901 e pubblicati anche su www.endu.net.

Premiate anche tutte le categorie master con i vari titoli regionali e la Coppa Longevità a Valeria Fattori, categoria SF70 al femminile (Atl.Vicentina Bisson Auto) e a Giuliano Dusi (Atl. Lupatotina) della categoria SM70.

Tra le società Atl.Vicentina Bisson Auto svetta con 47 finishers, seguita da Vicenza Marathon con 30 e dall’Atletica Malo con 18; quarta Vicenza Runners con 14.

La non competitiva

3500 iscritti trainati dalle Scuole e gruppi sportivi

Il meteo decisamente favorevole e i forti incentivi previsti per Scuole e Gruppi Sportivi hanno contribuito a una massiccia partecipazione della cittadinanza. Clima ideale e la possibilità di cimentarsi sui tracciati di 3, 7 o 12 km. Il progetto scolastico ha registrato 2000 iscrizioni e per le scuole la possibilità di ricevere 3000 euro in materiali sportivi/didattici come premio per la loro adesione alla StrArzignano non competitiva sostenuta principalmente da Euroventilatori.

Tra le scuole la parte più consistente di adesione è andata all’IC 2 Parise mentre tra i gruppi sportivi si è messo in luce l’Arzignano Calcio. Per tali progetti i ringraziamenti vanno in particolare a Banca delle Terre Venete, a Gi Sport, RS Work//Promotions e ai Centri fitness We_Beat.

I nuovi percorsi hanno beneficiato di un’organizzazione rodata e hanno favorito la presenza anche di gruppi aziendali come quelli di Euroventilatori, del Gruppo Mastrotto e della Nardi Outdoor Living. Un legame tra sport e promozione del benessere personale divenuto patrimonio anche delle aziende impegnate a coinvolgere dipendenti e collaboratori.

I Presidenti

Visibilmente soddisfatti per il felice esito della manifestazione i presidenti di Atletica Arzignano, Christian Belloni e di Atletica Ovest Vicentino, Roberto Mistrorigo, che rinnovano l’appuntamento per sportivi agonisti e camminatori per la decima edizione in calendario sempre la prima domenica di ottobre 2024.

Arzignano (VI), primo ottobre 2023

Atletica Ovest Vicentino A.S.D. Segreteria Generale e Ufficio Stampa

StrArzignano
strarzignano 23 podio uomini
StrArzignano
strarzignano 23 podio donne

Nelle foto: i momenti salienti dell’evento – Foto Marzotto e Samuel Cocco (premiazioni)

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio