Sport

Play the Games 2024 tra Vicenza e Montecchio Maggiore

Dal 21 al 23 giugno attesi oltre 500 atleti, 5 le discipline sportive in gara – Play the Games 2024 tra Vicenza e Montecchio Maggiore.

I COLORI DI SPECIAL OLYMPICS

530 Atleti, 120 tecnici, 200 accompagnatori, 450 familiari al seguito, 200 volontari: i numeri dei Play the Games 2024 – a calendario tra Vicenza e Montecchio Maggiore tra venerdì 21 e domenica 23 giugno – fotografano la dimensione dell’evento che nel fine settimana “invaderà” festosamente la provincia berica ospitando uno dei sette macro-eventi nazionali che compongono nel loro assieme i Giochi Nazionali Estivi di Special Olympics.Play the Games 2024

I Play The Games sono infatti un format sportivo di natura nazionale o interregionale che viene attivato nelle annate in cui la partecipazione o l’organizzazione italiana dei Giochi Mondiali non consentono lo svolgimento dei Giochi Nazionali in unica sede.

I Play the Games “distribuiscono” così nel 2024 tutte le discipline sportive in sette grandi appuntamenti sul territorio nazionale, tra cui per l’appunto quello del Vicentino, mantenendo per ciascuna di esse l’esatto protocollo organizzativo di un Gioco Nazionale Estivo, compreso il Torch Run (il percorso della fiaccola olimpica che testimonia i valori universali dell’inclusione sociale attraverso la pratica sportiva, affidato ai Tedofori volontari della Polizia di Stato) , la Cerimonia di Apertura, il Villaggio Olimpico, i Programmi Salute.

Elisabetta Pusiol

Sarà una grande festa dedicata all’inclusione sociale attraverso lo sport, in un territorio che ormai da anni sta mettendosi in evidenza come uno dei più attivi e propositivi non solo qui in Veneto”, il commento di Elisabetta Pusiol, Direttrice Regionale Special Olympics.

Tra Vicenza e Montecchio arriveranno nel fine settimana circa 1500 persone tra atleti, tecnici, staff, familiari e volontari, un’onda di energia positiva che siamo certi produrrà un lascito importante in termini di cultura inclusiva nel territorio e nella comunità. Ringrazio di cuore le due Amministrazioni locali, le istituzioni e le associazioni sportive e non che da tempo ci stanno affiancando in quest’avventura, la Polizia di Stato, i volontari, le famiglie… insomma, tutti quelli che hanno deciso di impegnarsi con l’organizzazione per garantire alle Atlete e agli Atleti la migliore esperienza possibile, in primis la preziosa e insostituibile Direttrice Provinciale Claudia Treviso, un esempio vero dentro e fuori il nostro ambiente.

Ancor di più però voglio ringraziare chi in questi tre giorni vorrà venire a conoscere il mondo Special Olympics, i cittadini e le realtà sportive del territorio, perché i semi gettati da un evento come questo possano germogliare e mettere radici solide, rendendo Vicenza e Montecchio due realtà ancora più importanti di quanto già non siano nel panorama del nostro movimento”.

L’evento, organizzato dal Team Veneto Special Olympics, propone nel fine settimana un fitto programma con cinque discipline sportive a scendere in campo, tutti ad ingresso libero per il pubblico:

EVENTI NAZIONALI

Ginnastica Artistica e Ritmica | Meeting Città di Vicenza

160 atleti | Palalaghetto

Karate

120 atleti | Pala Collodi, Montecchio Maggiore

Tennis
60 atleti | Tennis Palladio Montecchio Maggiore

EVENTI INTERREGIONALI

Bowling e Bowling unificato
150 atleti | Le Alte Bowling, Montecchio Maggiore

Evento collaterale
Judo, prova lo sport

40 atleti | Pala Collodi, Montecchio Maggiore

EVENTI COLLATERALI

Torch Run

Cerimonia di Apertura (Montecchio Maggiore, Piazza Fraccon, sabato 22.06.2024, ore 20:30)

Incontri formativi dedicati alle famiglie

Visite guidate sul territorio

Festa di chiusura

Vicenza, 19 Giugno 2024

Gianluca Galzerano Comunicazione e Relazioni Esterne

Fisiosport Terraglio Impresa Sociale a r.l.
e per conto di Polisportiva Terraglio srl ssd
Stilelibero srl ssd

Articoli correlati

Ti potrebbe interessare...
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio