Altri basso vicentinoSport

ORIENTEERING: al via il 18 febbraio a Villaga il Beric-O Tour 2024

ORIENTEERING: prende il via domenica 18 febbraio a Valleverde di Villaga (Vicenza) il “Beric-O Tour 2024”. Organizzato dal comitato provinciale del CSI (Centro Sportivo Italiano) e da Arces Orienteering Klubb.

E’ la 13esima edizione e si svolge in 5 tappe:

18 febbraio (Villaga),
10 marzo (San Giovanni in Monte),
8 aprile (San Gottardo),
4 maggio (San Germano)
e 19 maggio (Pozzolo di Villaga).

Le prove

Le prove sono aperte anche alle famiglie con bambini alle quali è riservato un percorso facile (di colore bianco). Per gli agonisti tesserati CSI e FISO vi sono tre categorie giovanili (under 12, under 14 e under 18) e quattro categorie per gli adulti. La formula prevede quattro percorsi: oltre a quello facile (Bianco) vi sono in ordine di difficoltà crescente (lunghezza e dislivello) il percorso giallo, rosso e nero. Il titolo di Campione Berico-O Tour verrà assegnato alla fine del programma di gare per categoria (sulle tre migliori prove) sui percorsi giallo, rosso e nero.

Sul sito www.csivicenza.it nella sezione orienteering il regolamento e il programma.

Fonte: CSI Vicenza – Ufficio Stampa – Francesco Brasco

Cos’è l’Orienteering in breve

Quando lo sport incontra la natura

Chi partecipa ad una prova di Orientamento, utilizza una carta topografica realizzata appositamente per questo Sport, con segni convenzionali unificati in tutto il mondo. Si gareggia individualmente od in squadra, transitando dai diversi punti di controllo posti sul territorio. Raggiunto il punto di controllo si dovrá registrare il passaggio sul proprio testimone di gara. Vince chi impiega il tempo minore; in questo Sport non vince sempre il piú veloce, ma colui che é in grado di orientarsi piú rapidamente e di fare le scelte di percorso migliori.

Non solo gara

Naturalmente l’Orienteering puó essere praticato tutti i giorni, ognuno con il proprio obiettivo: lo sportivo per allenarsi, la famiglia e l’appassionato per divertirsi e trascorrere una giornata piacevole tra amici ed all’aria aperta.

Fonte dal sito: https://www.fiso.it/

Articoli correlati

Ti potrebbe interessare...
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio