Ghiaccio

Short Track, Mondiali Rotterdam: l’Italia apre con 13 qualificazioni dirette su 17 possibilità

Rotterdam (Olanda) si è aperta l’edizione 2024 dei Campionati Mondiali di short-track.

Sono 10 i pattinatori italiani impegnati nell’appuntamento più importante della stagione.

In campo maschile i convocati sono Mattia Antonioli (C.S. Esercito), Andrea Cassinelli (Fiamme Gialle), Thomas Nadalini (Fiamme Oro), Pietro Sighel (Fiamme Gialle) e Luca Spechenhauser (C.S. Carabinieri).

In ambito femminile sono presenti Chiara Betti (Fiamme Gialle), Elisa Confortola (Fiamme Oro), Arianna Fontana (Icelab), Gloria Ioriatti (Fiamme Oro) e Arianna Sighel (Fiamme Oro).

La giornata di venerdì 15 marzo è stata dedicata ai turni eliminatori e alle batterie. A seguire l’esito, in chiave azzurra, di ogni competizione.

GARE INDIVIDUALI MASCHILI

Short Track, Mondiali Rotterdam
Pietro Sighel-Credit Dominic Tanguay

500 metri – Pietro Sighel si è qualificato agevolmente ai quarti di finale; Thomas Nadalini dovrà invece cimentarsi nei ripescaggi.

1000 metri – Pietro Sighel e Luca Spechenhauser non hanno incontrato alcuna difficoltà nell’avanzare ai quarti di finale.

1500 metri – Pietro Sighel e Luca Spechenhauser hanno guadagnato in scioltezza l’accesso alle semifinali.

GARE INDIVIDUALI FEMMINILI

500 metri – Arianna Fontana e Chiara Betti hanno ottenuto l’accesso ai quarti di finale, mentre Arianna Sighel ripartirà dal ripescaggio.

1000 metri – Arianna Fontana ed Elisa Confortola hanno agilmente conseguito la qualificazione ai quarti di finale.

1500 metri – Arianna Fontana e Arianna Sighel hanno conquistato il pass per la semifinale, viceversa Gloria Ioriatti affronterà i ripescaggi.

Mista – Il quartetto formato da BettiIoriattiCassinelli e Pietro Sighel ha vinto il proprio quarto di finale. L’Italia avanza dunque in semifinale.

Femminile – La formazione composta da Arianna SighelIoriattiConfortola e Betti ha chiuso seconda il proprio quarto di finale, qualificandosi alle semifinali.

Maschile – La compagine rappresentata da CassinelliNadaliniSpechenhauser e Sighel si è attestata al quarto posto nella propria batteria, venendo pertanto eliminata.

Nella giornata di sabato 16 marzo verranno conferiti i primi quattro titoli, quelli dei 500 e dei 1.500 metri di ambedue i sessi.

Qui i risultati e il programma completo dei Mondiali 2024 di short-track.

Foto credit: ISU

Fonte FISG

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio