Ghiaccio

Pista Lunga, Mondiali Heerenveen: splendido Davide Ghiotto!

È medaglia d’argento iridata sui 5.000 metri! – Pista Lunga, Mondiali Heerenveen: splendido Davide Ghiotto!

Si sono aperti, nell’iconica cornice del Thialf di Heerenveen (Olanda), i Mondiali su singole distanze di speed-skating.

Il programma della giornata inaugurale prevedeva i 5.000 metri maschili, i 3.000 metri femminili e la team sprint di ambo i sessi.

Due gli azzurri impegnati sul ghiaccio, Davide Ghiotto e Andrea Giovannini (entrambi Fiamme Gialle), cimentatisi nei 5.000.

Alla luce del rendimento tenuto nella stagione corrente (una vittoria e tre podi in cinque gare), in chiave Italia c’erano grandi aspettative proprio attorno a Ghiotto. Le speranze si sono rivelate ben riposte.

Il ventinovenne vicentino ha impostato una gara tutta d’attacco, tenendo un ritmo forsennato sin dai primi giri. La coraggiosa strategia lo ha portato a soffrire nel finale, chiudendo comunque la sua prova con un ottimo 6’11”12.

Il crono è valso una medaglia, quella d’argento. L’azzurro si è infatti inchinato solamente al favorito della vigilia, l’olandese Patrick Roest, che lo ha battuto di 2”18. Il bronzo è stato appannaggio del belga Bart Swings, attestatosi a 4”12 dal vincitore.

Ghiotto così ha ottenuto la prima medaglia iridata della carriera, riportando l’Italia sul podio mondiale a distanza di otto anni dal secondo posto centrato da Fabio Francolini nella mass start.

Andrea Giovannini ha invece concluso la sua prova in 15a posizione con il crono di 6’26”52, provando a tenere il ritmo del quotato Jarrit Bergsma (alfine quarto), al quale era contrapposto direttamente.

Il ventinovenne trentino ha realizzato uno dei migliori tempi stagionali sulla distanza, segnale incoraggiante in vista dei prossimi giorni, dove si giocherà importanti chance di medaglia nella mass start.

Qui i risultati e il programma dei Mondiali di speed-skating di Heerenveen 2023.

Nella giornata di venerdì 3 marzo sono in programma quattro gare, due per ogni settore, ovvero i 500 metri e gli inseguimenti a squadre.

La manifestazione potrà essere seguita integralmente in diretta tramite la piattaforma digitale Discovery+.

Fonte FISG

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio