Ghiaccio

Figura, Memola e Minighini allo Junior Grand Prix di Ostrava

Dopo il primo appuntamento dello scorso weekend a Courchevel, in Francia, prosegue il circuito di Junior Grand Prix con il via, da giovedì, alla seconda tappa in programma ad Ostrava, in Repubblica Ceca. Figura Memola Minighini

Sul ghiaccio della Ostravar Arena

anche due atleti italianiNikolaj Memola (IceLab) e Chiara Minighini (Pol. Merano), impegnati nel più importante e noto circuito giovanile internazionale della disciplina riservato ai pattinatori dai 13 ai 19 anni (21 per i partner maschili della danza e delle coppie di artistico).

I migliori in gara al termine dei sette appuntamenti in calendario si sfideranno poi nella finalissima in programma al Palavela di Torino dall’8 all’11 dicembre 2022.

Junior Grand Prix che celebra, nella stagione 2022-23, il suo 25° anniversario per una competizione inaugurata nel 1997 e che si è interrotta soltanto nella stagione 2020-21 per via della pandemia di Covid 19.

Un’edizione caratterizzata

anche dall’assenza di pattinatori provenienti dalla Russia, nazione che negli ultimi anni ha dominato spesso e volentieri la scena in campo internazionale.

Ad Ostrava, come detto, l’Italia sarà rappresentata dalla 14enne bolzanina Chiara Minighini, terza agli scorsi Campionati Italiani Junior e all’esordio nel circuito di Junior Grand Prix, mentre al maschile il monzese Nikolaj Memola, classe 2003 e campione italiano junior in carica, può vantare maggiore esperienza dopo il 7° posto ai Mondiali Junior della scorsa stagione.

Per lui, quella in terra ceca, sarà la quinta partecipazione a una tappa di Junior Grand Prix; il miglior risultato lo scorso anno con il 4° posto nella Cup of Austria.

Questo il programma che vedrà impegnati gli azzurri:

Giovedì 1 settembre
Ore 11.30: short program maschile
Ore 16.15: short program femminile

Venerdì 2 settembre
Ore 16.10: free program maschile

Sabato 3 settembre
Ore 10.30: free program femminile

Il circuito Junior Grand Prix 2022-2023 sarà visibile integralmente sul canale Youtube “Junior Grand Prix”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio