Basket

La pallacanestro Vicenza cede il primo round. Domani vietato sbagliare

Basket Serie B nazionale- Bisceglie si aggiudica match e primo punto della serie playout – Pallacanestro Vicenza

TABELLINO

Lions Bisceglie – Civitus Allianz Vicenza 74-66 (26-22, 18-16, 12-12, 18-16)
Lions BisceglieRaphael Chiti 23 (1/3, 4/8), Edoardo Fontana 12 (4/8, 0/1), Janko Cepic 11 (3/6, 1/3), Juan Rodriguez suppi 9 (3/5, 1/4), Soma Abati toure 9 (2/3, 1/4), Roberto Chessari 4 (2/8, 0/3), Marcelo Dip 4 (2/4, 0/0), Milos Divac 2 (1/1, 0/0), Matej Petrovic 0 (0/0, 0/0), Stefano Rubinetti 0 (0/0, 0/0), Simone Turin 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 17 / 23 – Rimbalzi: 41 8 + 33 (Soma Abati toure 11) – Assist: 16 (Roberto Chessari 4)
Allenatore Bisceglie Origlio
Civitus Allianz Vicenza: Valerio Cucchiaro 17 (4/7, 3/8), Fabio Bugatti 14 (2/9, 2/4), Stefano Cernivani 12 (5/9, 0/3), Luca Antonietti 8 (4/7, 0/1), Luca Brambilla 6 (3/5, 0/0), Niccolò Lurini 6 (1/1, 1/2), Alessandro Riva 3 (1/4, 0/0), Andrea Campiello 0 (0/2, 0/0), Sami Sanad 0 (0/0, 0/1), Nicholas Carr 0 (0/0, 0/0), Andrea Pavan 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 8 / 12 – Rimbalzi: 31 4 + 27 (Luca Brambilla 7) – Assist: 12 (Valerio CucchiaroStefano Cernivani 4)
Allenatore Vicenza Ghirelli
Nessuno uscito per cinque falli. Arbitri Guarino di Campobasso e Giambuzzi di Ortona ( Chieti )

L’ attesa gara1 nel monday night va ai Lions Bisceglie che s’ impongono in casa per 74 a 66 , conquistando cosi’ il primo importante punto della serie playout di serie B nazionale, al meglio delle cinque partite. Vittoria pesante per i pugliesi che hanno sempre condotto le danze facendo pesare la loro fisicità.

La gara di ieri e’ sembrata una fotocopia delle due precedenti viste in regular season, con Vicenza in partita ma incapace di sferrare la zampata decisiva per la fragilità del suo attacco. Ma siamo appena all’ inizio. Domani alle 18,30 e sempre al palaDolmen si torna sul parquet per gara2.

Pallacanestro Vicenza
Valerio Cucchiaro

Chi vince la serie si salva e conserva la categoria.

La perdente dovrà sostenere un secondo turno, ultima spiaggia per provare a centrare la salvezza, affrontando la perdente dell’ altra sfida playout del girone B, quella fra Padova e Ozzano. Ieri sera determinanti per Bisceglie l’ ex Chiti con 23 punti ed un Abati Toure’ in gran spolvero sia in fase realizzativa che a rimbalzo.

Per la Civitus il solo Cucchiaro e’ stato in grado di pungere. Troppo poco per sperare in qualcosa di buono. Domani ore 18,30 gara2 con diretta sulla pagina facebook Riccardo radiocronache  pallacanestro.

Riccardo Giuntini Pallacanestro Vicenza

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio