Sanità

ULSS 7 Pedemontana: Dipartimento Funzionale Amministrativo, ing. Elio Soldano

Nuovo coordinatore

L’incarico è stato affidato all’ing. Elio Soldano, già direttore dell’U.O.C. Sistemi Informativi dell’ULSS 7 Pedemontana.

ing. Elio Soldano

Originario di Trani, 66 anni, l’ing. Soldano si è laureto in Ingegneria Elettronica con indirizzo Biomedicale presso l’Università di Bologna. Inizia la sua carriera come responsabile tecnico in un’azienda produttrice di apparecchiature biomedicali, quindi per oltre 15 anni svolge l’attività di consulente collaborando con diverse realtà pubbliche e private. Proprio un incarico di consulenza, per l’allora ULSS 8 Asolo, nel 2003 lo porta a contatto con la realtà della sanità pubblica in Veneto.

Dal 2004 al 2008 rimane ad Asolo come direttore dell’U. O. C. Infrastruttura Tecnologica Informatica; successivamente dal 2008 al 2017 assume l’incarico di direttore dell’U. O. C. Infrastruttura Tecnologica Informatica nell’ULSS n. 2 Marca Trevigiana, per poi trasferirsi in ULSS 7 Pedemontana in qualità di responsabile della Unità Organizzativa Semplice Dipartimentale Sistemi Informativi.

Commenta l’ing. Soldano

Ora appunto il nuovo incarico come coordinatore del Dipartimento Funzionale Amministrativo: «Proseguiremo con gli obiettivi di questa Direzione, che condivido fortemente, lavorando con grande coesione e facendo squadra tra i diversi servizi amministrativi, perché in questo modo è possibile superare ogni ostacolo».

Carlo Bramezza

«In questi anni l’ing. Soldano ha accompagnato la nostra Azienda nel suo percorso di innovazione per quanto riguarda le applicazioni informatiche più evolute – commenta il Direttore Generale Carlo Bramezza -, distinguendosi non solo per le sue competenze tecniche, ma anche per le capacità organizzative e l’attitudine a rapportarsi con i diversi servizi e unità operative aziendali, in considerazione del fatto che i servizi informativi costituiscono un supporto essenziale e trasversale a tutte le funzioni aziendali.

Su queste basi, gli auguro buon lavoro, certo che saprà svolgere al meglio anche questo nuovo incarico».

Comunicato stampa n. 92 – 20 maggio 2024

Giovanni Bregant
Marketing & Comunicazione

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio