Sanità

Polizia di Stato negli ospedali: sinergia con le U.L.S.S., più agenti a vigilare

Per la SICUREZZA degli OPERATORI SANITARI e dei CITTADINI –  Polizia di Stato negli ospedali: sinergia con le U.L.S.S.

La presenza della Polizia di Stato all’interno delle maggiori strutture ospedaliere del Paese rappresenta un elemento cardine, una delle priorità nelle attività di prevenzione e di accertamento dei reati che la nostra Istituzione pone sistematicamente in essere, in stretta sinergia con le Autorità sanitarie.

A seguito dei gravi fatti che si sono recentemente verificati presso alcuni nosocomi in varie parti d’Italia, compreso quello che a Vicenza ha avuto come vittima un medico del Pronto Soccorso, violentemente aggredita dal parente di un degente, anche nella nostra Provincia il Questore ha deciso di implementare le attività di prevenzione e di controllo nei Presìdi della Polizia di Stato presso i Pronto Soccorso delle Aziende Ospedaliere di Vicenza e Bassano del Grappa, d’intesa con i Direttori Generali delle USSL n. 8 e n. 7, e ciò al fine di meglio rispondere alle esigenze di tutela della sicurezza dei cittadini e del Personale sanitario.

Nello specifico,

il Posto Fisso di Polizia istitutito presso l’Ospedale “San Bortolo” di Vicenza, a partire dal prossimo mese di Aprile, oltre alla consueta apertura infrasettimanale mattutina e pomeridiana, a titolo sperimentale, e per alcuni giorni della settimana, diverrà operativo anche nella fascia oraria serale, almeno sino alle ore 23.

Ciò consentirà di mantenere una più costante presenza della Polizia, a disposizione dell’utenza e dei Sanitari, nell’ottica di garantire una maggiore sicurezza unitamente ai sistema di sorveglianza privata già in atto, che operano nell’arco dell 24 ore.

Allo stesso modo, per quanto riguarda l’Ospedale “San Bassiano” di Bassano del Grappa, il Posto di Polizia, nei giorni lavorativi, verrà mantenuto aperto anche per alcuni pomeriggi della settimana, oltre al consueto orario di apertura mattutino.

Questura  di Vicenza

Comunicato Stampa del 22 Marzo 2023

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio