BassanoSanità

Ospedale San Bassiano: prestigiosi riconoscimenti internazionali

Doppio riconoscimento internazionale per l’Ospedale San Bassiano

È stato inserito nella classifica nei migliori ospedali del mondo secondo la rivista Newswek e tra gli “Ospedali d’eccellenza 2024” dall’Istituto Tedesco Qualità e Finanza

Nel giro di pochi giorni sono arrivati due prestigiosi riconoscimenti internazionali per l’ospedale San Bassiano.

Ospedale San Bassiano inserito nella classifica “The World’s Best Hospitals”

La rivista americana Newsweek ha inserito infatti l’ospedale di Bassano nell’edizione aggiornata al 2024 della classifica “The World’s Best Hospitals”. I migliori ospedali al mondo, ottenendo un onorevole 9° posto assoluto tra gli ospedali del Veneto e 51° tra quelli di tutta Italia. La graduatoria è stata stilata considerando un insieme di indicatori oggettivi. Ma anche i giudizi e le esperienze riportate dai pazienti e dagli specialisti. Più in dettaglio sono state considerate le raccomandazioni da parte degli esperti in campo medico (medici, dirigenti ospedalieri, operatori sanitari), una serie di metriche relative alla qualità delle strutture sanitarie, i risultati delle indagini sui pazienti e le risposte ad un sondaggio sugli esiti riferiti dai pazienti (PROM, ovvero Patient-reported outcomes measures).

La classifica completa è disponibile online all’indirizzo www.newsweek.com/rankings/worlds-best-hospitals-2024.

Selezionato anche dall’Istituto Tedesco Qualità e Finanza

Parallelamente, il San Bassiano è stato anche selezionato dall’Istituto Tedesco Qualità e Finanza tra gli “Ospedali d’eccellenza 2024”, a seguito di uno studio condotto dal’ITQF su circa 1.400 strutture ospedaliere in tutta Italia. Anche in questo caso il risultato è frutto di un’analisi che ha considerato diversi indicatori: dati pubblici e informazioni provenienti da un questionario riguardante gli standard di qualità in alcune specializzazioni. In particolare l’ospedale di San Bassiano è stato selezionato per le attività relative a Cardiologia, Gastroenterologia, Urologia, Chirurgia ortopedica dell’anca e chirurgia ortopedica della spalla.

Il Direttore Generale Bramezza: i cittadini Bassanesi possono affidarsi con la massima fiducia al loro ospedale

«Questi riconoscimenti internazionali – commenta il Direttore Generale Carlo Bramezza – confermano gli elevati standard tecnologici e professionali del San Bassiano. Ma dimostrano anche come i cittadini del Bassanese possono affidarsi con la massima fiducia al loro ospedale. Dove vengono assisti con apparecchiature e metodiche a livello dei migliori centri internazionali. Come Direzione continueremo a investire sul San Bsssiano per raggiungere standard sempre più elevati. Sono fiducioso che a questi riconoscimenti ne seguiranno in futuro molti altri, anche se il primo, vero e unico riconoscimento che sia davvero rilevante è quello che ci arriva dai pazienti che ogni giorno vengono assistiti con competenza e umanità».

Comunicato stampa del 5 marzo 2024

Fonte: ULSS 7 Pedemontana – Ufficio Stampa Giovanni Bregant

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio