CaldognoProvincia

Villa Caldogno: si ricorda il Vajont con il coro “Voci del Pasubio”

Domenica 8 ottobre alle 18 in Villa Caldogno si ricorda il Vajont

A 60 anni dalla tragedia, il reading musicale del coro Voci del Pasubio

60 anni fa, la notte del 9 ottobre 1963, il disastro della diga del Vajont inferse una ferita indelebile nella memoria del nostro Paese.

Un momento tragico che sarà commemorato in Villa Caldogno la sera di domenica 8 ottobre (inizio alle 18), grazie al reading musicale “Dal vento improvviso un’onda”, proposto dal coro Voci del Pasubio diretto da Giorgio Susana con la voce narrante di Monica Bassi, per la direzione artistica di Riccardo Lapo.

L’ingresso è libero con offerta responsabile fino ad esaurimento posti.

Caldogno – 05 ottobre 2023

Francesco Guiotto  Ufficio Stampa Comune di Caldogno

LE “VOCI”Villa Caldogno

L’ Associazione Corale “VOCI DEL PASUBIO” si costituisce ad Isola Vicentina nel 1985 grazie al desiderio di alcuni appassionati del cosiddetto canto popolare che, contagiati dal travolgente entusiasmo di Florino De Franceschi, oggi presidente onorario, riprendono una tradizionale corale iniziata in paese già nel 1964 e poi temporaneamente interrotta.

Nel corso degli anni si sono susseguiti vari maestri alla guida del coro: si ricordano particolarmente

  • i maestri Andrea Sinigaglia (1993-2000),
  • Mario Marchesi (2000-2007)
  • Alessandro Costa (2007-2014).

Da settembre 2014 la direzione del coro è affidata al maestro Riccardo Lapo con il quale inizia un nuovo cammino artistico.   Cammino alla ricerca di un’identità vocale e musicale sempre più incisiva e caratteristica attraverso lo studio di un repertorio mirato, innovativo ed originale.

Oltre a prestarsi come coro laboratorio in corsi e masterclass per direttori, ogni anno le voci organizzano in paese importanti EVENTI concertistici:

  • Il Concerto di Natale che permette di ospitare importanti cori del panorama nazionale.
  • Lo storico Concerto di Primavera, organizzato per oltre 30 anni e che, dal 2019, lascia spazio al nuovo evento dal titolo Live in Chiostro – Concerto estivo di cori maschili che si svolge nel suggestivo Santuario di Santa Maria del Cengio.
  • L’evento Vocinprogress, un importantissimo momento di studio e crescita che l’associazione si dedica annualmente aprendo la partecipazione a cori o persone esterne, occasione di approfondimento vocale o tematico grazie al coinvolgimento di musicisti ed esperti.

Fonte Voci del Pasubio

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio