Provincia

Vigili del Fuoco: interventi per il maltempo nel vicentino (video)

Sono oltre 20 gli interventi dei vigili del fuoco, venerdì 31 maggio, per le forti piogge che questa notte e questa mattina hanno interessato il vicentino.

Interventi delle squadre per allagamenti che hanno interessato anche alcune strade nei comuni di San Vito di Leguzzano, Malo per l’esondazione di alcune rogge.

I comuni maggiormente interessati: Malo, San Vito di Leguzzano, Valdagno, Sandrigo, San Germano dei Berici, Cornedo Vicentino, Schio e Villaverla.

Info utili

Numero di emergenza: 115

Ministero dell’Interno Dipartimento dei vigili del fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile

Comando VV.F. di Vicenza

  • Comando VV.F. di Vicenza
  • Indirizzo          Via Farini, 16 36100 Vicenza
  • Telefono          0444/565022
  • Distaccamento di Arzignano
  • Indirizzo          Via Sega, 9 36071 Arzignano
  • Telefono          0444/670222
  • Distaccamento di Asiago
  • Indirizzo          Via Cinque, 166 36012 Asiago
  • Telefono          0424/462222
  • Distaccamento di Bassano del Grappa
  • Indirizzo          Via Ca’ Baroncello, 2 36061 Bassano del Grappa
  • Telefono          0424/228270
  • Distaccamento di Lonigo
  • Indirizzo          Via Fiume, 6 36045 Lonigo
  • Telefono          0444/830222
  • Distaccamento di Schio
  • Indirizzo          Via Jean Monnet, 25 36015 Schio
  • Telefono          0445/519002
  • Distaccamento Volontari di Recoaro Terme
  • Indirizzo          Via Facchini sinistra, 14/8 36076 Recoaro Terme
  • Telefono          0445/946228
  • Distaccamento Volontari di Thiene
  • Indirizzo          Via Marco Corner 36016 Thiene
  • Telefono          0445/361222
  • Nucleo Sommozzatori di Vicenza
  • Indirizzo          Via Farini, 16 36100 Vicenza
  • Telefono          0444/565022

Relazioni esterne e comunicazione in emergenza

  • CR Dott. Salvatore TURRIA

Il Corpo nazionale,

al fine di salvaguardare l’incolumità delle persone e l’integrità dei beni, assicura gli interventi tecnici caratterizzati dal requisito dell’immediatezza della prestazione, per i quali siano richieste professionalità tecniche anche ad alto contenuto specialistico ed idonee risorse strumentali, ed al medesimo fine effettua studi ed esami sperimentali e tecnici nello specifico settore.

Sono compresi tra gli interventi tecnici di soccorso pubblico del Corpo nazionale:

  • l’opera tecnica di soccorso in occasione di incendi, di incontrollati rilasci di energia, di improvviso o minacciante crollo strutturale, di frane, di piene, di alluvioni o di altra pubblica calamità;
  • l’opera tecnica di contrasto dei rischi derivanti dall’impiego dell’energia nucleare e dall’uso di sostanze batteriologiche, chimiche e radiologiche.

Fonte https://www.vigilfuoco.it/aspx/home.aspx

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio