Provincia

Torna la Marcia del donatore di sangue a Cavazzale

Il presidente del Gruppo Fidas di Monticello Conto Otto, Flavio Corà: “dopo due anni di pandemia riusciamo a riproporre uno degli eventi che ci sono più cari” – Torna la Marcia del donatore di sangue a Cavazzale (Vi)

Si corre per la salute, ma anche per la vita. E, persino, per il dono del sangue. Con questo spirito, infatti, il Gruppo Fidas di Cavazzale (Vi) propone domenica 6 marzo 2022 la tradizionale Marcia del donatore di sangue.
“Una tradizione che, a causa della pandemia da Covid-19 – commenta il presidente del Gruppo Fidas di Monticello Conte Otto, Flavio Corà – era stata bruscamente, tristemente ed inaspettatamente interrotta. Il Covid ci ha portato via molti amici, persone conosciute ed altre mai viste, ma soprattutto ci ha impedito di socializzare, costringendoci a girare al largo anche quando qualcuno si avvicinava oltre la “distanza di sicurezza”. Una situazione che speriamo sia presto possibile ricordare, di certo senza nostalgia”.
La manifestazione podistica ludico-motoria, in memoria di Piergiorgio Barausse, storico presidente del Gruppo Fidas locale, che per anni si è prodigato per la crescita dell’Associazione nel territorio, è promossa dallo stesso Gruppo Fidas di Monticello Conte Otto, con il patrocinio del Comune ed il sostegno economico di vari sponsor locali, e prevede nella sua 49^ edizione tre diversi percorsi: 4, 7 e 15 km pianeggianti.
Per informazioni: www.fidasmonticelloconteotto.it – fidasmonitcello@virgilio.it – tel. 345.0942835.

Torna la Marcia del donatore di sangue a Cavazzale

Storia del Gruppo

Sotto la tenace volontà di Romolo Pento primo Presidente e con l’incoraggiamento delle autorità del tempo, si posero le basi di quello che oggi è uno dei più numerosi ed attivi Gruppi FIDAS della Provincia di Vicenza.

Da ricordare in modo particolare i Fondatori: L’Arciprete di Cavazzale: Don Giuseppe Stella, il Dott. Giuseppe Buratti, il Conte Tommaso di Valmarana “Presidente Provinciale”, il Dott. Giovanni Rossi “Primario deÌ Centro Trasfusionale” i Sindaci Avv. Giovanni Cuccarolo, M° Giorgio Roi. Camillo Giacomello, che con il loro contributo, fatto soprattutto di buon; volontà ed esempi altruistici, riuscirono, con non poche difficoltà anche finanziarie a dare il via alla formazione del “Gruppo Donatori di Sangue di Monticello Conte Otto” coadiuvati anche grazie a una trentina di soci.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Verified by MonsterInsights