ProvinciaSovizzo

Sovizzo: al via il festival storico “Temporalia”

Dal 23 al 25 giugno si celebra la tradizione e la storia di Sovizzo – Sovizzo: al via il festival storico “Temporalia”

Tutto pronto per la prima edizione di “Temporalia – Festival Storico”, che si terrà a Sovizzo dal 23 al 25 giugno.

I tre giorni di eventi, organizzati dal Comune di Sovizzo,Sovizzo

in collaborazione con le Associazioni Pro Loco, Gruppo Alpini, FilandArt, CPMS Centro Promozione Musica, Sub Vicum e Gruppo Protezione Civile di Sovizzo, saranno ad ingresso libero e dedicheranno ciascun appuntamento ad un particolare periodo della storia di Sovizzo.

“La nostra volontà è invitare tutti i nostri concittadini e chiunque voglia scoprire il nostro territorio, a condividere assieme alcuni giorni di festa all’insegna della storia, del divertimento e della cultura”, spiega Paolo Garbin, Sindaco di Sovizzo.

Nel dettaglio, la fitta agenda di appuntamenti prevederà:

Venerdì 23 giugno:

lo spettacolo “Il Baule delle Maschere” recitato dal Gruppo del Lelio di Bassano del Grappa, con inizio ore 21.00 nella Corte della Vecchia Filanda, in Via Roma 181.

Al termine della rappresentazione, all’insegna della Commedia dell’Arte (XVI secolo), gli interpreti resteranno disponibili al pubblico per raccontare la propria storia, rispondendo a domande e curiosità.

In caso di maltempo, l’evento si svolgerà all’interno della Vecchia Filanda.

Sabato 24 giugno:

lo spettacolo di Piazza “La Dea Madre e la Pietra Nuova” a cura del Teatro dell’Aleph di Bellusco (MB), specializzato nella produzione di spettacoli dal forte impatto visivo ed emotivo, con inizio alle ore 21.00 in Piazza Manzoni.

Al termine dell’evento, celebrativo dell’epoca del Rame (fine IV – inizi III millennio a.C.), si terrà una visita guidata straordinaria nell’Area Archeologica di Sovizzo in Via degli Alpini, illuminata per l’occasione.

La visita, in collaborazione con il Sistema Museale Agno Chiampo, inizierà per le 22.30 e sarà ad ingresso libero e gratuito.

In caso di cattivo tempo l’evento di terrà nell’Auditorium delle Scuole Elementari in forma ridotta.

Domenica 25 giugno:

la rievocazione storica “Aiuto i Longobardi!” con la straordinaria partecipazione del Gruppo “Invicti Lupi” di San Floriano del Collio (GO), con inizio alle ore 14.00 in Piazza Manzoni e nell’adiacente Parco Zamberlan.

È proprio all’interno di quest’ultimo che verrà allestito per l’occasione un autentico accampamento longobardo (VI – VIII secolo d.C.).

Alle ore 15, con replica alle ore 17, sarà possibile inoltre assistere ad una dimostrazione di combattimento alla spada, commentata dagli esperti del Gruppo stesso.

Per le ore 16.30, all’interno della Sala Conferenze del Municipio, sarà invece proiettato il cortometraggio “La donna longobarda”, sulla vita, gli usi ed i costumi del popolo longobardo.

A seguire, per le ore 18.30, sarà data visione del celebre docufilm “Longobardi – Alboino e Romans”, vincitore di numerosi premi internazionali.

In caso di maltempo, gli eventi all’aperto saranno annullati, mentre all’interno della Sala Conferenze verrà allestita un’esposizione sul popolo dei Longobardi mantenendo la proiezione dei due docufilm.

Sovizzo, 17 giugno 2023

Fonte Comune di Sovizzo Ufficio Stampa
ufficiostampa@comune.sovizzo.vi.it

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio