ProvinciaThiene

Sindaco e Vice Sindaco Thiene: volontarie CRI Zambon e Maculan

Sono attive da oltre venticinque anni le volontarie della CRI (Comitato locale della Croce Rossa Italiana) che le ha insignite di recente, rispettivamente, della Croce di Anzianità e della Medaglia di Benemerenza “Il tempo della gentilezza nella classe di Bronzo”: sono Bruna Zambon ed Emanuela Maculan e il Sindaco, Giampi Michelusi, ha voluto riceverle in Municipio assieme all’Assessora alle Politiche Sociali e Associazioni di Volontariato per esprimere loro il sentito ringraziamento della Città di Thiene.

«Vi siamo grati per l’impegno e la dedizione incessante che avete dimostrato nel puro spirito di servizio – ha detto il Sindaco, Giampi Michelusi –. So che il tempo che avete profuso nel volontariato per dedicarlo al prossimo è tempo prezioso tolto al vostro tempo e agli affetti familiari e di questo Thiene vi è davvero riconoscente».

Ha dichiarato l’Assessora Savio: «La Croce Rossa Italiana è una tra le più importanti e disponibili associazioni thienese e la collaborazione che è intercorsa a partire dal tempo del Covid ha rafforzato l’intesa con l’Amministrazione Comunale. È da riconoscere l’impulso straordinario dato dal Presidente Michele Michelon che ha fatto crescere in questi anni l’associazione sia numericamente che intessendo proficue relazioni sul territorio, con l’Ulss e con i Comuni, in una sinergia oggi indispensabile. Bruna Zambon ed Emanuela Maculan – ci tiene a precisare la Savio – sono da moltissimi anni anche autiste di ambulanza e per le donne questo non è un ruolo comune: sono esempio di capacità generosa e professionalità qualificata».

La Croce Rossa Italiana, Comitato di Thiene,

annovera oggi oltre 180 soci, ha undici automezzi in dotazione e copre con il servizio dei volontari un territorio di competenza di ventuno Comuni, di cui cinque situati sull’Altopiano.

All’incontro erano presenti anche il presidente e la vice presidente del Comitato di Thiene della Croce Rossa Italiana, Michele Michelon e Giuliana Guerra.

«Il volontariato svolto nell’associazione richiede non solo disponibilità di tempo, ma anche l’impegno a seguire costantemente le attività di aggiornamento formativo richieste» spiega Giuliana Guerra.

«Ringrazio Bruna Zambon ed Emanuela Maculan per questo splendido traguardo – è il commento del Presidente Michelon -. Oggi l’associazione ha ampliato le competenze anche nel sociale in un servizio al territorio ancora più ricco e che vede i volontari molto impegnati».  

Fonte: Comune di Thiene (VI) – Ufficio Stampa

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio