Malo

Malo: piano asfaltature prosegue a pieno ritmo

Sta procedendo secondo i tempi prestabiliti il piano delle asfaltature approvato dalla giunta comunale di Malo e che prevede una spesa di 400 mila euro.

Completate da poco le vie Livergon e Masetto, ora il cantiere si è spostato su via Bernardelle.

Le vie interessate dal piano approvato nello scorso mese di ottobre sono, oltre a quelle citate, anche Crispi, Pellico, Mazzini, Peroni, Galilei, Rigobello, Montefior, Ca’ Crosara, Gramsci, Losca/Redentore, via Masetto, Via Livergon.

Si tratta di interventi di bitumatura e, in alcuni casi, di ripristino del manto stradale, allo scopo di garantire la massima sicurezza a chi circola su quelle strade comunali.

Nel frattempo l‘ufficio tecnico dell’ente ha provveduto a redigere uno studio di fattibilità per il piano 2023 che, al momento, prevede riasfaltature in centro storico, nelle vie Barbè, Bolivia, Proa/Pontevecchio, Largo Trieste e Porto.

A Case saranno interessate le vie Foscolo, Pascoli (rappezzo), Menotti, . A Santomio toccherà alle vie Largo San Carlo e Gueri ed a Molina le vie Redentore/Molinetta e Chiocchette.

Interventi previsti anche in zona industriale nelle vie Halley, Montello/ Pisa. La tranche di asfaltature del 2023 prevede un investimento di 350 mila euro. 

<Stiamo procedendo in base alle esigenze emerse – assicura il sindaco Moreno Marsetti. –  Se ci sono altre criticità che i cittadini intendono segnalare, siamo pronti a prenderle in considerazione e a rivedere, nel caso, le priorità>.

Malo, 01.02.2023

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio