Altavilla VicentinaProvincia

Rossella Zatton Sindaco su rapina a Roberto Baggio

Altavilla Vicentina

Rapina a mano armata in villa, l’ex calciatore Roberto Baggio rapinato e colpito alla testa con il calcio di una pistola nella abitazione durante la partita di giovedì 20 giugno Spagna-Italia. “Un episodio violento che ha sconvolto tutta la nostra comunità” ha commentato, dopo aver appreso la notizia, la neo eletta sindaco Rossella Zatton.

“Tutta l’amministrazione è ancora incredula e desideriamo esprimere la nostra totale vicinanza e solidarietà a Roberto Baggio e alla sua famiglia, che nelle scorse ore ha passato momenti di terrore a causa di alcuni malviventi che si sono introdotti furtivamente nell’abitazione dell’icona del calcio italiano”. La piccola comunità di Altavilla Vicentina si è stretta intorno alla famiglia del campione, che da 15 anni vive in paese.

Prosegue il Sindaco Zatton

“Non è il primo episodio che si verifica nel Nord est e forse purtroppo nemmeno l’ultimo, questi fatti di cronaca riaccendono un faro sull’importanza di incrementare la rete di videosorveglianza e stringere in maniera decisa sulla sicurezza per garantire l’incolumità dei cittadini quanto più possibile. Io e la mia amministrazione vogliamo perseguire questo obbiettivo nel più breve tempo possibile, vogliamo che i cittadini si sentano al sicuro nelle loro abitazioni come in paese.

Ho piena fiducia nell’operato della forze dell’ordine che in queste ore sono al lavoro per indagare su quanto accaduto e ricostruire i fatti, oltre a cercare di identificare gli autori della rapina”. Baggio dopo aver cercato di inseguire i rapinatori è stato colpito alla fronte con il calcio di una pistola.

“Per il nostro concittadino fortunatamente si è conclusa con una piccola colluttazione, ma poteva decisamente andare peggio – ha poi concluso la rappresentante di governo -.

Faccio da parte dell’amministrazione gli auguri di pronta guarigione al campione, certa che in poco tempo tornerà alla vita di tutti i giorni con il suo iconico sorriso”.

Il Sindaco
Dott.ssa Rossella Zatton

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio