Montebello VicentinoProvincia

Montebello Vicentino: bando nazionale “Adotta un Giusto”

Le seconde della scuola secondaria di primo grado vincono nella sezione video – Montebello Vicentino: bando nazionale “Adotta un Giusto”

Un video dedicato a Pierantonio Costa

Montebello Vicentino
Montebello Vicentino: bando nazionale “Adotta un Giusto”

ha valso agli studenti delle classi 2A, 2B e 2C della scuola secondaria di primo grado di Montebello Vicentino il primo premio, appunto per la categoria video, nel bando “Adotta un Giusto”, indetto da Fondazione Gariwo d’intesa con il Ministero dell’Istruzione e del Merito con l’obiettivo di far riflettere sui valori della responsabilità, del dialogo, del pluralismo, della giustizia, della tolleranza e della cittadinanza attiva.

“Dal 4 giugno 2022 – spiega la dirigente scolastica Gigliola Tadiello – la nostra Cittadella degli Studi è intitolata alla memoria di Pierantonio Costa, il Console italiano in Ruanda, originario di Montebello, che durante il genocidio del 1994 salvò molte vite.

Per valorizzare la figura di quest’uomo, ci è parso quindi naturale partecipare al bando ‘Adotta un Giusto’.

La partecipazione al concorso è stata oggetto di un’apposita unità di apprendimento di Educazione Civica, che è stata anche presentata al Consiglio comunale di Montebello.

Complimenti agli studenti e ai docenti per questa bellissima vittoria”.

La Fondazione Gariwo, nelle motivazioni che accompagnano il primo premio, afferma che il video dedicato a Pierantonio Costa «coniuga documentazione accurata e tecnica espressiva efficace, mostrando appassionata adesione ai valori che hanno ispirato l’azione del Giusto».

“Come Amministrazione comunale

non possiamo che unirci ai complimenti agli studenti e ai docenti – afferma il sindaco Dino Magnabosco –, perché hanno saputo elevare la figura di Pierantonio Costa in un contesto nazionale, facendo conoscere non solo la sua figura, ma anche il nostro paese”.

“Il lavoro che quest’anno i ragazzi hanno fatto sul tema della solidarietà, valorizzando la figura di Costa, è veramente encomiabile – sottolinea l’assessore all’istruzione Mirka Pellizzaro –.

È una grande dimostrazione di impegno civico, che dà testimonianza dell’eccellente livello educativo della nostra scuola”.

Il video realizzato dagli studenti è visibile a questo indirizzo: urly.it/3vfm1

Fonte Guido Gasparin

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio