Marano VicentinoProvincia

Marano Vicentino: al via dal 3 maggio il progetto “Teniamoci stretti”

Supporto alla genitorialità – Dare un aiuto concreto e un supporto alle giovani famiglie: è questo l’obiettivo del progetto “Teniamoci stretti”, voluto dall’amministrazione comunale di Marano Vicentino in collaborazione e all’interno del servizio dello Sportello Donna del paese, per la creazione di uno spazio dedicato ai neo genitori e ai loro piccoli e piccole.

Sportello Donna con – Cooperativa Con TeSportello Donna con - Marano Vicentino

Il progetto sarà gestito dallo Sportello Donna con la cooperativa Con Te, in collaborazione con l’associazione “Coccola di mamma”, e prevede due fasi: la prima inizierà il 3 maggio 2024, nella palestra Bertino (in via Sant’Angelo 14) ed è lo “Spazio coccola”.

Si tratta di uno spazio ad accesso libero e gratuito, in cui mamme e papà di bambini e bambine nella fascia 0-3 anni potranno giocare con i loro piccoli e trovare accoglienza ed informazioni utili sulla genitorialità.

Questo servizio sarà attivo in palestra per dieci incontri il venerdì, dal 3 maggio al 28 giugno 2024, con cadenza quindicinale per incontri di un’ora e mezza circa. Il progetto è seguito da Mara Bertoldo (educatrice perinatale MIPA, operatrice della nascita, istruttrice di “Portare i piccoli” e presidente di “Coccola di mamma”), con lo scopo di essere di supporto e di  un gruppo aperto di ascolto e scambio tra genitori.

In autunno

Proseguirà la seconda fase del progetto, con nuovi incontri dello “Spazio coccola” nella palestra Bertino e altri sei incontri a cadenza mensile – il sabato pomeriggio in Biblioteca civica – rivolti ai neo genitori di bambine e bambini nella fascia 0-3 anni. Durante gli incontri saranno trattate varie tematiche, come il portare in fascia e la pratica del “babywearing”; lo svezzamento e l’alimentazione dei neonati; il rapporto con l’ostetrica; lo sviluppo psicomotorio del bambino e delle bambine; l’educazione consapevole e rispettosa; il crescere senza stereotipi.

Per l’amministrazione comunale l’avvio di questo progetto riveste una grande importanza poiché dà la possibilità ai neogenitori di creare gruppo tra persone che stanno vivendo la genitorialità, condividere esperienze e favorire così lo sviluppo di reti relazionali. Allo stesso tempo, con l’aiuto di esperti ed esperte, i neogenitori troveranno il giusto supporto per affrontare serenamente e adeguatamente il delicato e bellissimo momento dell’arrivo di un bambino o di una bambina.

Ufficio stampa Comune di Marano Vicentino

ufficiostampa@comune.marano.vi.it

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio