ProvinciaSchio

Istituto Garbin di Schio: gara nazionale degli istituti Professionali

Il 25 e il 26 maggio l’istituto Garbin di Schio ospiterà 15 delegazioni scolastiche provenienti da tutta Italia per la gara nazionale dell’indirizzo “Manutenzione e Assistenza Tecnica – opzione apparati, impianti e servizi tecnici civili e industriali”. – Istituto Garbin di Schio: gara nazionale degli istituti Professionali

Istituto Garbin di Schio
Istituto Garbin di Schio

Un’iniziativa pensata per valorizzare le eccellenze degli studenti delle classi quarte e che ha visto la vittoria proprio del Garbin nell’edizione 2021-2022.

La gara è promossa ogni anno dal Ministero dell’Istruzione e del Merito, con l’intento di offrire un’opportunità ai partecipanti di confronto sui livelli di competenza professionali raggiunti e di scambio socio-culturale, nonché di sviluppo e consolidamento di sinergia con il territorio e le attività produttive.

Gli studenti, accompagnati dai docenti delle discipline di indirizzo, dovranno sostenere diverse prove sia pratiche sia teoriche relative alle discipline elettriche ed elettroniche.

Due giorni di sfide e un solo vincit

ma verrà riconosciuto il merito ai primi tre classificati, inserendoli nell’Albo Nazionale delle Eccellenze dell’INDIRE, Istituto che si occupa di innovazione e ricerca educativa.

Così il dirigente scolastico Alessandro Strazzulla:

«Abbiamo cercato di organizzare la gara nel miglior modo possibile, per mettere i ragazzi nelle condizioni di poter dare il meglio, grazie all’impegno del gruppo di lavoro costituito da insegnanti e personale ATA d’istituto e alla collaborazione dell’ufficio scolastico provinciale e regionale, del Comune di Schio, della Provincia di Vicenza, delle associazioni datoriali e delle numerose aziende del territorio che ci hanno supportato.

Sarà, oltre che una gara, un’occasione di crescita per tutti, poiché darà l’opportunità a studenti e docenti provenienti da tutta Italia di confrontarsi, oltre che un modo per far conoscere il nostro territorio».

«Siamo molto orgogliosi di poter ospitare a Schio questo importante appuntamento per il mondo della scuola – aggiunge l’assessore all’istruzione Anna Donà –

Ancora una volta gli istituti di Schio

dimostrano di essere un punto di riferimento e di mettere a disposizione degli studenti occasioni in cui poter sperimentarsi valorizzando le proprie competenze.

Agli alunni del Garbin auguro di vivere questa gara con la giusta adrenalina, ma anche con serenità e speriamo di replicare il risultato dello scorso anno».

In copertina foto di Hossain Md Meheraj, studente del Garbin e vincitore della Gara Nazionale degli Istituti Professionali 2022 assieme ai prof Pierpaolo Gazzin e Paolo Cazzola

Schio, 22 maggio

Fonte Lorenza Zago Ufficio Stampa Palazzo Garbin – Municipio

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio