ProvinciaThiene

Il Castello di Thiene protagonista domenica su La7 con Fabio Troiano

Il Castello di Thiene

protagonista domenica su La7 con Fabio Troiano

I più attenti follower potrebbero aver notato l’attore Fabio Troiano apparire in alcune immagini scattate al Castello di Thiene. Domenica 1 Agosto infatti andrà in onda, su La7 alle 18.45, una puntata di Bell’Italia in Viaggio con protagonista proprio la dimora quattrocentesca vicentina.

A raccontare i segreti

del Castello di Thiene al conduttore ci sarà Francesca di Thiene, comproprietaria della elegante dimora.

Bell’Italia in Viaggio è un programma televisivo condotto da Fabio Troiano, già candidato al David di Donatello con il film Dopo Mezzanotte, ma indubbiamente diventato noto al pubblico italiano grazie alla partecipazione a serie cult come la Squadra e Ris.

Ha prestato il suo volto anche per un video di Luciano Ligabue, la canzone è “Cosa vuoi che sia”.

Foto di copertina : Castello di Thiene – Francesca di Thiene e Fabio Troiano

Castello di Thiene
C.so Garibaldi 2, 36016 Thiene (Vicenza)
prenotazione on-line: www.castellodithiene.com
mail: info@castellodithiene.com tel: +39 329 8541962

IL CASTELLO

Il castello di Thiene è considerato il più cospicuo edificio gotico del XV sec. sorto nel vicentino ad uso di dimora civile; straordinario esempio di villa veneta pre-palladiana, unico esemplare del suo genere, sia per caratteristiche architettoniche che per destinazione funzionale, caposaldo nell’evoluzione delle ville venete.

La villa veneta, dal punto di vista architettonico, ha trovato la sua più compiuta espressione nel XVI secolo con le costruzioni di Andrea Palladio (1508 – 1580), che riuscì a sintetizzare le esigenze estetiche e funzionali in un tipo di villa che rimase sostanzialmente lo stesso fino alla caduta della Serenissima nel 1797.

Ma Palladio non inventò il concetto di villa: rinnovò le forme che queste dimore agricole avevano già acquisito nel corso dei secoli precedenti.

Il castello si pone quindi come modello per i successivi sviluppi delle ville venete, in quanto residenza signorile e luogo di vita colta e raffinata in campagna dove erano legati gli interessi della famiglia.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio