BassanoProvincia

Giovani a confronto a Bassano: il 25 marzo ultimo incontro

Bassano del Grappa: Un’adolescenza, tante adolescenze. Lunedì 25 marzo 2024 l’ultimo appuntamento

Ultimo appuntamento, lunedì mattina 25 marzo, con il percorso “Un’adolescenza, tante adolescenze” promosso dall’Assessorato al Sociale, che ha visto coinvolti circa 5.000 studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado.

Dialogo tra adulti e adolescenti: realizzati 9 incontri a Bassano

“In questi due anni sono stati realizzati 9 incontri al fine di promuovere occasioni di confronto e di dialogo tra adulti e adolescenti. – spiega l’Assessore Mavì Zanata – Gli incontri si sono caratterizzati per gli interventi degli esperti, accompagnati dalle performance degli studenti preparate in classe: una modalità inedita per valorizzare lo sguardo e le considerazioni dei giovani rispetto alla medesima tematica affrontata dal relatore”.

Le testimonianze di 5 giovani

Nel corso della mattinata, al Teatro Remondini, gli studenti di 20 classi incontreranno 5 giovani testimoni locali che hanno saputo focalizzarsi e realizzare il loro sogno. Il titolo del convegno è infatti Adolescenti: la nostalgia del futuro. Educare al “desiderio” tra sogni e progetti di vita e vuole valorizzare la capacità di desiderare: ricercare il senso, contemperare l’immaginazione e il senso del limite, declinare i sogni in progetti.

“Questa capacità – evidenzia l’Assessore Zanata – è quella da cui dipende un’esistenza significativa, che non vuol dire un’esistenza garantita dalla crisi, dal dubbio, dall’incertezza o dall’errore, ma, più realisticamente, un’esistenza capace di affrontare la crisi e l’incertezza e mutare l’angoscia e il disorientamento in una incessante ricerca di senso”.

I giovani presenti sono Emma Tomatis, bassanese di 26 anni, che fin da bambina coltiva la passione per la tutela ambientale e la fauna selvatica facendone e collabora con Geo; Andrea Scuccato, che ha fatto della passione per lo sport una professione; Alessandro Bordini, autore del libro “Il giro del mondo come non lo avete mai visto”; Paola Mastella, produttrice esecutiva di programmi televisivi.

Conclusioni

A chiudere il cerchio delle testimonianze sarà Francesca Michielin cantautrice bassanese  polistrumentista. Ha raggiunto la notorietà nel 2011 in seguito alla vittoria della quinta edizione del talent show X Factor. Durante la sua carriera la cantante ha vinto quattro Wind Music Awards e un Premio Lunezia. E’ inoltre stata candidata ai David di Donatello e ai Nastri D’Argento. Oltre ad essersi classificata seconda al Festival di Sanremo 2016 e al Festival di Sanremo 2021 e ad aver rappresentato l’Italia all’Eurovision Song Contest 2016.

Nel 2022 la rivista italiana Forbes ha inserito la cantante nella lista 100 Women 2022.

Le testimonianze saranno intervallate dalla lettura dei desideri che hanno scritto in questi giorni gli studenti delle classi interessate all’incontro.

L’incontro è riservato agli studenti.

Bassano del Grappa, 22 marzo 2024

Fonte: Ufficio Stampa del Comune di Bassano del Grappa (VI)

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio