ProvinciaThiene

Città di Thiene: da Roma arriva la benedizione di Papa Francesco

E’ arrivata dal Vaticano in questi giorni al Sindaco, Giampi Michelusi, la lettera che riscontra quella scritta a Papa Francesco e recapitata direttamente nelle mani del Pontefice in occasione dell’udienza concessa al Brig. Capo Q.S. della Guardia di Finanza Pietro Caretta nel febbraio scorso.

Scrive l’Assessore, Mons. Roberto Campisi, della Segreteria di Stato, Prima Sezione, Affari Generali: “Pregiatissimo Signore, è pervenuta al Santo Padre Francesco la cortese lettera del 20 febbraio scorso, con la quale, anche a nome di codesta Città, ha voluto indirizzare espressioni di filiale affetto e devota stima, chiedendo un segno di paterna vicinanza. Sua Santità, Che ha apprezzato il cortese gesto, assicura il ricordo nella preghiera e, mentre affida quanti si sono uniti in tale atto di ossequio alla materna protezione della Vergine Maria, di cuore imparte la Benedizione Apostolica, pegno di pace e di serenità, che volentieri estende all’intera cittadinanza“.

La circostanza particolare dell’udienza privata concessa a Caretta era stata colta dal Sindaco per far giungere a papa Francesco il saluto ufficiale della Città di Thiene e consegnare una riproduzione artistica della Città di Thiene, che è stata molto apprezzata.

Nella lettera il Sindaco Michelusi invocava la benedizione papale sulla Città e un pensiero speciale riservato alle nuove generazioni.

Sono davvero lieto – commenta il Sindaco – che la benedizione apostolica del Santo Padre giunga proprio in prossimità dell’Atto di Affidamento della Città alla Madonna che si svolge solennemente il 31 maggio. Ringrazio il Brig. Capo Q.S. Caretta per la gentilezza usataci e che ci ha permesso di avere anche la vicinanza del Papa in questi ultimi giorni del mese mariano“.

Fonte – Comune di Thiene (VI) –  Ufficio Stampa

Articoli correlati

Ti potrebbe interessare...
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio