CassolaProvincia

Cassola, ex caserma San Zeno: associazioni in festa (video)

Sabato pomeriggio a Cassola, un pomeriggio di condivisione aperto a tutti.

Associazioni in festa tra sport, musica, laboratori e convivialità

Il ricavato dell’evento sarà destinato all’acquisto di uno o più giochi inclusivi per i parchi comunali

Associazioni in festa,

sabato prossimo (23 settembre), nell’ex caserma San Zeno di via Ca’ Baroncello, a Cassola. Dopo la pausa estiva, i gruppi e i sodalizi locali inaugurano il nuovo anno associativo con un evento nato dalla sinergia di tutte le realtà che sul territorio si occupano di sport, di volontariato e di cultura.

Un pomeriggio tra giochi, musica, arte e convivialità che vedrà tra gli organizzatori oltre una ventina di realtà operative sul territorio.

Ciascuna delle quali contribuirà alla buona riuscita della manifestazione proponendo laboratori, work shop e dimostrazioni e momenti di spettacolo aperti non solo ai propri iscritti ma all’intera cittadinanza.

IL PROGRAMMA

Dalle 14.30 nel piazzale dell’ex caserma saranno attivi gli stand delle associazioni.

Giovani e meno giovani potranno provare numerosi sport, sperimentarsi nelle postazioni dei Vigili del fuoco, dei soccorritori e della Protezione Civile, e per i più piccoli divertirsi con i clown e le attività manuali. Alle 15 è prevista l’esibizione della banda San Marco, seguita (alle 16) dagli spettacoli delle scuole di danza del territorio. Alle 18.30 la BassanoBlueSpiritual Band salirà sul palco per regalare ai presenti una replica del concerto “Respect!”.

Nel corso del pomeriggio saranno in funzione anche dei chioschi e chi lo desidera, a partire dalle 19.30, con una piccola offerta, potrà fermarsi per gustare una buona pasta al ragù preparata dalle penne nere del Comune.

L’AMMINISTRAZIONE

«L’idea – spiega l’assessore alle politiche giovanili, allo sport e alla cultura Marta Orlando Favaro – è nata qualche mese fa proprio da un confronto tra l’Amministrazione e i referenti delle associazioni. Noi avevamo chiesto una collaborazione più stretta in maniera da coordinare meglio le diverse iniziative programmate nel corso dell’anno e i gruppi hanno rilanciato ventilando la possibilità di organizzare un grande evento condiviso, che potesse avere anche una finalità solidale».

AMBIENTE E SOLIDARIETA’

Detto fatto; grazie al sostegno dell’Amministrazione e al supporto della Pro Loco, tra la primavera e l’estate si sono gettate le basi per la prima festa delle associazioni cassolesi, il cui ricavato – ricorda l’amministratrice – servirà a finanziare l’acquisto di uno o più giochi inclusivi da inserire in una delle aree verdi comunali.

L’appuntamento è ad ingresso libero e avrà anche una spiccata impronta green. Gli organizzatori invitano infatti tutte le persone interessate a raggiungere la caserma in bicicletta, anziché usare l’auto.

Comunicato Nr. 51 del 19/09/2023

Caterina Zarpellon UFFICIO STAMPA Comune di Cassola

Cassola

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio