Provincia

Bretella dell’Albera: inaugurata, da oggi è Strada Provinciale

Inaugurata la bretella dell’Albera, la gestione spetta alla Provincia di Vicenza attraverso Vi.Abilità. Nardin: “Ora spingiamo altre opere necessarie al nostro territorio”.

Da oggi la bretella dell’Albera è strada provinciale.

Con l’inaugurazione ufficiale di questa mattina, il 1° stralcio – 1° tronco della tangenziale di Vicenza passa da Anas, che l’ha realizzato, a Provincia di Vicenza a cui spetta ora la gestione.

Un tracciato lungo 5,3 km per un investimento di 70,44 milioni di euro.

L’apertura della variante alla strada provinciale 46 era attesa da oltre 30 anni ed è per questo che da più parti si è parlato di giornata storica.

Presenti al taglio del nastro il presidente della Regione Veneto Luca Zaia, il presidente della Provincia di Vicenza Andrea Nardin, il sindaco del Comune di Vicenza Giacomo Possamai, la consigliera del Comune di Costabissara e vicepresidente della Provincia Maria Cristina Franco, il prefetto Salvatore Caccamo oltre naturalmente all’amministratore delegato di Anas Aldo Isi e al responsabile Anas Veneto e Friuli Venezia Giulia Mario Liberatore.

Il presidente della Provincia di Vicenza Andrea Nardin ha sottolineato “l’orgoglio di prendere in carico un’arteria che si aggiunge ai quasi 1.300 km di strade vicentine che la Provincia di Vicenza gestisce attraverso la società Vi.Abilità.

Una strada attesa,

che ha avuto un iter travagliato, ma che ora è a disposizione del nostro territorio per rendere più fluida e più veloce la viabilità che collega l’ovest vicentino con Costabissara verso l’alto vicentino.

Ma non è finita qui.

Noi vorremmo che le lungaggini e le difficoltà che hanno accompagnato quest’opera fossero un monito per procedere con più decisione nella realizzazione delle opere necessarie al nostro territorio, come lo sbocco a nord della Valdastico, il prolungamento di via Aldo Moro, i raccordi di Thiene.

Il nostro tessuto imprenditoriale e i nostri cittadini ce lo chiedono.

E noi istituzioni abbiamo l’obbligo di fare squadra per raggiungere questi obiettivi. Un ringraziamento è doveroso a tutti gli amministratori che si sono succeduti alla guida del Comune e della Provincia negli ultimi 30 anni, perché l’inaugurazione di oggi è anche merito loro.

E grazie a tutti coloro che hanno concretamente lavorato su questa strada, dai tecnici agli operai , ricordando che non si tratta solamente di un nastro d’asfalto, ma di un’opera che mette in comunicazione la nostra economia e la nostra società.”

Fonte Provincia di Vicenza Ufficio Stampa
pellizzari.elena@provincia.vicenza.it

Articoli correlati

Ti potrebbe interessare...
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio