Bassano e dintorni

Zonta: i chiarimenti dell’Assessore sul Ponte della Vittoria

Ponte della Vittoria e lavori di manutenzione: i chiarimenti dell’assessore Zonta

L’assessore ai Lavori Pubblici, Andrea Zonta,

interviene dopo alcune rimostranze arrivate in merito all’imminente inizio dei lavori di manutenzione e riqualificazione del Ponte della Vittoria.

“Le critiche erano ampiamente previste – esordisce – ma non possiamo fermarci di fronte a queste quando si parla di un Ponte in gravi difficoltà, attraversato ogni giorno da migliaia di persone.

Una volta ottenuto il via libera per iniziare, abbiamo scelto di procedere spediti con questo intervento e assumercene le responsabilità. I disagi passeranno, ma i risultati resteranno”.

“I lavori del Ponte hanno richiesto una fase di progettazione e preparazione complessa – continua l’assessore – che non ci ha consentito di prevedere con largo anticipo la data di inizio dei cantieri e delle relative modifiche viabilistiche.

Una volta appreso che tutto era pronto per partire il prossimo 3 luglio,

abbiamo subito convocato un incontro pubblico, e preannunciato l’intervento in una conferenza stampa per favorire una più ampia possibile partecipazione della cittadinanza e dei portatori di interesse.

Stiamo inoltre investendo risorse per predisporre una campagna informativa adeguata, sia per il Ponte della Vittoria che per la rotatoria Tre Ponti, sia lungo le strade che attraverso i nostri canali istituzionali e gli organi di stampa”.

Andrea Zonta riconosce quindi che i tempi di preavviso sono stati relativamente brevi, ma non appena avuta la conferma dalla ditta esecutrice sulla possibilità di consegnare il cantiere la decisione è stata di non perdere altro tempo:

“Non possiamo permetterci di arrivare all’inizio del nuovo anno scolastico con il Ponte ancora chiuso.

Rispetto a questa scelta,

ringrazio i cittadini che hanno manifestato comprensione, e si sono detti pronti anche a pazientare per favorire l’esecuzione di questo intervento nel miglior periodo dell’anno possibile.

Accettiamo anche le inevitabili lamentele, che speriamo siano sempre accompagnate da proposte alternative valide e attuabili.

L’incontro pubblico di ieri sera – conclude – era stato pensato come momento di confronto aperto con le categorie economiche e la cittadinanza dove, con molta trasparenza, ci abbiamo messo la faccia”.

Bassano del Grappa, 27 Giugno 2023

Fonte Comune di Bassano del Grappa Servizi di Staff – Ufficio Stampa
Mail – ufficiostampa@comune.bassano.vi.it

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio