Provincia

Alzheimer e demenza: serie di incontri per sensibilizzare la cittadinanza

Dal problema dei disturbi del comportamento, alla scoperta di una relazione sempre possibile negli incontri di Alzheimer e demenza

Le Amministrazioni Comunali di Asiago, Bassano del Grappa, Rosà, Rossano Veneto, Tezze sul Brenta con l’associazione Sente-mente® e il patrocinio dell’AULSS7 Pedemontana e dell’Associazione AMAd, si sono messe in rete con lo scopo di sensibilizzare la cittadinanza sui temi dell’Alzheimer e fornire aiuto e supporto alle famiglie con persone con demenza.

“La persona con demenza e Alzheimer mantiene fino all’ultimo respiro la capacità di sentire emozioni”:

questo il forte messaggio condiviso e sostenuto dalle Amministrazioni comunali coinvolte che hanno scelto di offrire ai loro cittadini il percorso formativo “Alzheimer e demenza: dal problema dei disturbi del comportamento, alla scoperta di una relazione sempre possibile”.

Il percorso prenderà il via lunedì 27 febbraio a Tezze sul Brenta e proseguirà per i successivi quattro lunedì in ogni Comune coinvolto, secondo il seguente programma:

27 febbraio 2023, ore 20.30 a Tezze sul Brenta presso Centro Anziani via Don A. Belluzzo: “La persona con demenza sente emozioni. Comprensione dei meccanismi del contagio emozionale: la strada per costruire l’incontro efficace”.

6 marzo 2023, ore 20.30 a Rossano Veneto presso Sala Conferenze di Villa Caffo: “I disturbi del comportamento: sintomi o linguaggio? L’ambiente da creare per la persona con demenza”.

13 marzo 2023, ore 20.30 a Rosà presso Sala Consiliare del Municipio: “I disturbi del comportamento: sintomi o linguaggio? Riconoscere e trattare il dolore fisico”.

20 marzo 2023, ore 20.30 a Bassano del Grappa presso Sala Domenico Tolio via Jacopo da Ponte 37: “Alzheimer e demenza: oltre le difficoltà di linguaggio la comunicazione possibile”.

27 marzo 2023, ore 20.30 ad Asiago presso la Sala Consiliare: “Strategie e consigli pratici per trasformare in cura il momento dell’igiene”

Oltre ad aver donato uno spazio dove panchine speciali arancioni, le Amministrazioni comunali promotrici dell’iniziativa desiderano lanciare un messaggio alla comunità di appartenenza di dare voce alle persone con demenza ricordando il loro bisogno di essere guardati ancora come persone, senza etichette. La creazione delle panchine è stata anche l’occasione di coinvolgere un gruppo di giovani del territorio che si sono prodigati nella realizzazione avendo modo nel contempo di riflettere su questa importante tematica.

I Comuni coinvolti ospitano un Centro sollievo – gestito dall’ AULSS7 Pedemontana, da professionisti dell’Associazione AmaD e da volontari opportunamente formati – dove le persone con decadimento cognitivo possono trovare momenti di socializzazione contrastando l’isolamento e offrire un momento di respiro ai familiari nella gestione quotidiana.

Un luogo di incontro, di accoglienza e di supporto dove una Comunità sostiene le persone più fragili.

Giorgina Saccaro Felicitatore,

formatore del Sente-mente® modello presenterà nel corso degli incontri l’elemento fondante: la narrazione attorno alla malattia di Alzheimer si è sempre basata su ciò che la malattia porta via alle persone. Si è sempre detto che questa malattia riduce le persone a dei “vegetali” e che rappresenta un lento addio, rende la persona de-mente, fuori dalla sua mente. E se invece dentro la persona ci fossero ancora competenze? E se la narrazione della malattia potesse cambiare il modo attraverso il quale la famiglia impara a essere accanto?

Gli studi scientifici di questi anni hanno portato l’attenzione proprio su questo.

La persona con demenza perde capacità cognitive, ma mantiene inalterate quelle emotive. Sperimenta emozioni. La sua vita dunque non come una perdita, ma come un nuovo modo di gioire delle possibilità della vita. De-mente? No. Sente-mente: perché fino al suo ultimo respiro la persona sente le proprie emozioni e quelle di coloro che le sono accanto.

Fonte: Comune di Bassano del Grappa

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Verified by MonsterInsights