Altopiano dei 7 Comuni

Unione Montana Pasubio Piccole Dolomiti: Green Communities

Parte anche la gara per la realizzazione di nuove centraline idroelettriche e la manutenzione delle esistenti. Le azioni sono previste dal progetto Green Communities, unico di questo tipo finanziato dalla Regione del Veneto con i fondi del PNRR – Unione Montana Pasubio Piccole Dolomiti

A pochi giorni dall’avvio della gara per realizzare 20 impianti fotovoltaici sugli edifici pubblici dei 10 comuni dell’Unione, è stata esperita anche la gara per la realizzazione di due nuove centraline idroelettriche e la manutenzione delle cinque esistenti.

Micro centrali

Per ognuna delle due micro centrali sarà quindi costruita la “casetta” con all’interno la propria turbina e ogni parte elettrica necessaria.  Saranno realizzate in Contrà Falgare a Schio e in Contrà Giotti a Valli del Pasubio.

Altre cinque centrali esistenti rispettivamente a Poleo (Schio) e a Malunga, Pasubio, S. Sebastiano e Staro 1000 (Valli del Pasubio), saranno interessate a interventi di manutenzione straordinaria per migliorarne l’efficienza e aumentare la produzione di energia verde. Tra gli altri, la sostituzione di elementi obsoleti e la tubazione che dalla vasca porta l’acqua alla centrale Pasubio.

Lo stanziamento ammonta a 1 milione di euro di cui 750.000 a gara con progetto esecutivo da parte della ditta vincitrice e 300.000 euro in economia diretta.

Le sette contrali resteranno di proprietà e gestione dell’Unione Montana Pasubio Piccole Dolomiti.

Carlo Bettanin

“Siamo soddisfatti di questo ulteriore passo nella direzione della produzione di energie pulite e rinnovabili. Dichiara il presidente dell’Unione Carlo BettaninCosì come la programmazione puntuale ci sta consentendo di rispettare i tempi previsti per ottenere ulteriori benefici”.

Come nel caso degli impianti fotovoltaici infatti, la gara esperita entro il 31 dicembre 2023 consentirà di beneficiare del finanziamento di un ulteriore 10% sull’importo messo a gara.

Schio 28 dicembre 2023

Maria Grazia Dal Pra’ Ufficio Stampa

ufficiostampa@umpasubioaltovicentino.it

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio