Provincia

A Montecchio tornano le “Passeggiate d’autunno”

Montecchio Maggiore – Riscoprire l’ambiente, il territorio ed i prodotti della tradizione di Montecchio. E’ questo lo scopo con il quale l’associazione Amici della Città di Montecchio ha organizzato anche quest’anno le Passeggiate d’autunno.

Si tratta di una rassegna che prenderà il via domenica 12 novembre, a Valdimolino, quando alle 14 dal campo sportivo partirà la Passeggiata d’autunno alla scoperta di luoghi ancora incontaminati tra contrade ricche di storia contadina. Al termine sarà a disposizione nella corte Peruzzi-Lappo una degustazione di pan biscotto, mostarda vicentina, vino novello e altri prodotti di tradizione locale.

Venerdì 17 alle 19.30 l’agriturismo “La Costalta” ospiterà la cena – degustazione “I sapori dell’olio di S. Urbano”, con assaggi di prodotti tipici locali. È richiesta la prenotazione allo 0444 607116.

Alle 14 di domenica 19, con ritrovo nel piazzale delle poste a Sant’Urbano, è invece in programma una Passeggiata tra gli oliveti, un suggestivo percorso tra gli olivi e i vigneti con visita alle Priare e alle Spurghe. Per tutto il pomeriggio il piazzale della chiesa antica ospiterà la “Festa dell’olio d’oliva”, con il mercatino di prodotti tipici della zona e dell’olio d’oliva di Sant’Urbano, degustazioni di pane e olio novello, pamojo offerto dalla “Confraternita del Pamojo” e polenta e scopeton con gli “Amici del Scopeton”.

Nel corso della prossima settimana, inoltre, più di 300 studenti delle scuole elementari della città saranno invitati a partecipare ad alcune lezioni all’aperto che prevedono la raccolta delle olive e la visita al frantoio di Sant’Urbano, accompagnati dal perito agrario Alberto Cozza, da Diego Meggiolaro di Coldiretti e dall’assessore all’ambiente Gianfraco Trapula.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio