AsiagoProvincia

I ragazzi delle quinte dell’IIS di Asiago insieme per diventare donatori

Anche quest’anno i ragazzi di quinta di tutti gli indirizzi dell’IIS di Asiago hanno partecipato all’incontro informativo sulle donazioni anatomiche (sangue, organi e midollo) organizzato da “Bassano città del dono” – I ragazzi delle quinte dell’IIS di Asiago insieme per diventare donatori

CLICCA QUI → Brochure informativa “Bassano città del dono”

L’Aula Magna dell’Istituto Superiore di Asiago ha accolto stamattina (13 febbraio) i ragazzi delle classi quinte per un incontro finalizzato a informare oggi quelli che potrebbero essere i donatori di domani. L’incontro è stato organizzato in collaborazione con l’associazione “Bassano città del dono” rappresentata anche quest’anno da Carla Daldin Spital, interlocutore storico della nostra scuola riguardo a questo progetto.

Agli studenti, divisi in due gruppi nel corso della mattinata, è stato mostrato un video con le testimonianze dirette di persone che hanno scelto di diventare donatori o che si sono salvate grazie alla generosità di chi ha deciso di diventare donatore.

Le interviste, alcune delle quali molto toccanti,

sono state intervallate dalle spiegazioni e dalle precisazioni dei membri dell’associazione tra i quali vi era anche un dottore che ha spiegato ai presenti gli aspetti più strettamente tecnici e medici dei tre diversi tipi di donazione: midollo osseo, sangue e organi.

Alla fine dell’incontro, dopo le domande e le richieste di chiarimenti da parte dei nostri ragazzi, è stato consegnato a tutte le classi quinte un volantino di “Bassano città del dono” da appendere in classe, dei fascicoli illustrativi e la modulistica necessaria per l’iscrizione.

Ora la palla passa ai ragazzi

che avranno qualche giorno per riflettere se compiere questa grande scelta di generosità e di altruismo che di fatto non costa nulla, se non un po’ del proprio tempo.

Speriamo quindi che siano davvero tanti coloro che, dopo aver deciso di aderire, si sottoporranno giovedì mattina al prelievo del campione salivare, il primo passo per diventare oggi i donatori di domani, per continuare a regalare una speranza di vita a chi ne ha davvero bisogno.

Fonte Ufficio Stampa Istituto Superiore Asiago

www.istitutosuperioreasiago.it

Articoli correlati

Ti potrebbe interessare...
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio