BassanoProvincia

Dance Well: speciale appuntamento per il festival Biblico

CSC San Bonaventura

Sabato 18 maggio ore 16.30 e 17.30 al CSC San Bonaventura si terranno due classi speciali di Dance Well – Ricerca e movimento per Parkinson, in occasione della 20^ edizione del festival Biblico.

Le classi di danza, aperte a tutte tutti, si terranno presso la sede del CSC San Bonaventura, la Chiesa dell’ex Ospedale di Viale delle Fosse, crocevia di artisti in residenza e sede degli spettacoli di Operaestate Festival.

L’occasione nasce dall’invito del Festival Biblico, che nella sua programmazione cittadina prevede per la giornata del 18 maggio diversi appuntamenti. Declinati dal punto di vista artistico e non solo, che ruotano attorno al tema di questa edizione.

L’”Agape”, la forma più espansiva dell’amore, e allo stesso tempo sostanziale, perché suggerisce un modo di abitare il mondo, a livello sociale e civile, rivelandosi nella concretezza delle relazioni della vita di ogni giorno.

Dance Well

Gentilezza, accoglienza, spazio per l’altro, comunicazione, dono di sé, apertura e disponibilità, sono le parole chiave che agape porta con sé. Parole che incrociano perfettamente la pratica di Dance Well, la quale grazie alla capacità di costruire uno spazio accogliente e privo di giudizio, permette a tutti di esprimersi liberamente con il corpo, qualunque esso sia.

Pratica artistica nata 10 anni fa proprio a Bassano del Grappa attraverso il Centro per la Scena Contemporanea, Dance Well promuove la danza in spazi museali, contesti artistici e urbani non convenzionali, rivolgendosi principalmente, ma non esclusivamente, a persone che convivono con il Parkinson.

La forte capacità di creare comunità eterogenee, coese e inclusive, di connettere le persone, di contrastare l’isolamento sociale che spesso l’età o la malattia porta con sé, ne fanno una buona pratica che ha trovato facile disseminazione a livello nazionale e internazionale.

La pratica consiste in classi di danza, per persone con Parkinson, giovani e anziani, danzatori e caregivers, studenti e appassionati di danza. Proponendosi come spazio protetto per esprimere con il proprio corpo creatività e bellezza.  A condurre le classi diversi insegnanti, appositamente formati a Bassano, sia artisticamente che scientificamente, liberi di proporre diversi approcci, pratiche, tecniche e stili.

Sabato pomeriggio, il pubblico avrà così modo di fare l’esperienza Dance Well, dove tutti sono chiamati a partecipare. Condotti dalle teacher Beatrice Bresolin e Michela Negro, che con le loro proposte inviteranno i partecipanti a connettersi tra loro e danzare.

Ingresso libero, verrà chiesto ai partecipanti di togliere le scarpe, per danzare sul pavimento in legno. Info: 0424.519804

(Bassano del Grappa)

Alessia Zanchetta
Relazione Esterne Operaestate/CSC/Dance Well
tel. 0424 519804
www.operaestate.it

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio