Cronaca

Vicenza: ubriaco minaccia barista perché rifiuta di servirgli alcolici

Cittadino nigeriano denunciato dalla Polizia di Stato

Minaccia il titolare del bar di Vicenza che si rifiutava di servirgli alcolici.

Denunciato dalla Polizia di Stato di Vicenza

Operazione delle Volanti di Vicenza nel dettaglio

Verso le ore 21.30 di ieri, le Volanti della Questura sono intervenute a Vicenza, in Viale Trissino, nei pressi di un bar. Sono intervenuti a seguito della segnalata presenza di un soggetto – successivamente identificato per J. J. del 1983 di origine nigeriana – che aveva minacciato il proprietario del locale, il quale aveva rifiutato di servirgli da bere degli alcolici, avendo già notato il suo evidente stato di ubriachezza.

Al rifiuto del titolare, l’uomo aveva dapprima impugnato un bastone con cui aveva rotto varie suppellettili e poi una bottiglia con cui minacciava il barista, intimandogli di versargli da bere.

I Poliziotti hanno intercettato l’uomo davanti al bar e lo hanno condotto in Questura.

La denuncia

L’uomo è stato denunciato per minacce, danneggiamento e ubriachezza molesta.

* “Si rappresenta che la misura è stata adottata di iniziativa da parte dell’Ufficio procedente e che per il principio della presunzione di innocenza, la colpevolezza della persona sottoposta ad indagine in relazione alla vicenda sarà definitivamente accertata solo ove intervenga sentenza irrevocabile di condanna o forme analoghe”.

Comunicato Stampa del 18 giugno 2024

Fonte: Questura di Vicenza Ufficio Stampa

Articoli correlati

Ti potrebbe interessare...
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio