Cronaca

Roberto Baggio rapina choc: sequestrato, ferito e derubato in casa

Notte da incubo per l'ex campione e i suoi cari durante Italia-Spagna

Roberto Baggio rapinato durante Italia-Spagna: sequestrato con la famiglia e picchiato dai malviventi

L’ex calciatore è stato vittima di una rapina, ieri sera, mentre stava guardando la partita Italia-Spagna con la sua famiglia nella sua villa ad Altavilla Vicentina

Incubo per la famiglia di Roberto Baggio. Il ‘divin codino’ è stato vittima di una rapina, ieri sera, mentre si trovava nella sua villa ad Altavilla Vicentina. Mentre stava guardando la partita Spagna-Italia con la sua famiglia “verso le 22 una banda di almeno cinque persone, tutte armate, ha fatto irruzione nella villa del calciatore“. A riportare la notizia è il Corriere.

Baggio ha tentato di affrontare i malviventi ma “dopo una brevissima colluttazione, il rapinatore lo ha colpito in fronte con il calcio di una pistola, provocandogli una ferita profonda, poi lui e i suoi familiari sono stati chiusi in una stanza. Intanto i malviventi hanno messo sottosopra ogni stanza rubando orologi, gioielli e denaro. Ancora non è possibile quantificare il bottino. Quando il calciatore ha capito che i rapinatori se ne erano andati ha sfondato la porta e ha chiamato i carabinieri”. Il campione “è stato portato al pronto soccorso di Arzignano, dove è stato medicato con alcuni punti di sutura in fronte. Per gli altri familiari solo tanto spavento ma nessuno è rimasto ferito”.

Roma, 21 giugno 2024

Fonte Agenzia DIRE

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio