Cronaca

Questura Vicenza: 20enne incensurata denunciata per spaccio

Questura Vicenza: scoperta e denunciata dalla Polizia 20enne spacciatrice vicentina ed incensurata

Nella giornata di ieri gli Agenti della Squadra “Volanti” hanno individuato e denunciato alla Procura della Repubblica M.S., 20enne cittadina italiana, residente a Vicenza.

L’attenzione degli Agenti si era focalizzata in questi ultimi giorni nel quartiere di S. Pio X, luogo di primaria attività di spaccio della donna.

Dopo avere individuato l’abitazione di quest’ultima, gli Agenti hanno eseguito una perquisizione domiciliare.

Con il supporto del cane antidroga della Polizia di Stato,

sono stati trovati circa mezzo etto di hashish. Hashish pronto per essere confezionato e venduto sulla piazza di Vicenza. Trovati anche 2 bilancini digitali utilizzati per la pesatura della droga.

Pertanto, M.S. è stata trasferita negli Uffici della Questura dove, al termine degli atti di polizia giudiziaria, è stata denunciata giudiziaria per il reato di detenzione di spaccio di sostanze stupefacenti.

In considerazione della gravità di quanto emerso, in parallelo con l’iter giudiziario, il Questore della provincia di Vicenza Paolo Sartori, a seguito dell’istruttoria della Divisione Anticrimine, vaglierà l’adozione di una misura di prevenzione

* “Si rappresenta che la misura è stata adottata di iniziativa da parte dell’Ufficio procedente e che per il principio della presunzione di innocenza, la colpevolezza della persona sottoposta ad indagine in relazione alla vicenda sarà definitivamente accertata solo ove intervenga sentenza irrevocabile di condanna o forme analoghe”.

 Fonte: Questura di Vicenza – Ufficio Stampa

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio