Cronaca

Presidente Zaia: solidarietà a Roberto Baggio dopo l’aggressione

Zaia: confidiamo che i malviventi possano essere assicurati presto alla Giustizia

Presidente Zaia: “esprimo vicinanza e solidarietà a Roberto Baggio e ai suoi familiari, e sono certo di potergli inviare l’abbraccio di tutti i Veneti che ha fatto sognare con la sua abilità ineguagliabile sull’erba dei campi internazionali.

Mi auguro che ‘Divin Codino’, campione simbolo del nostro calcio e della nostra regione, persona che sentiamo vicina e amica, possa rimettersi presto insieme ai suoi da questa brutta serata. Ma anche dalle ferite per le quali è stato seguito e medicato dal personale delle strutture sanitarie di Arzignano della Ulss Berica con cui mi sono tenuto in contatto.

L’esperienza vissuta nella sua abitazione, colpito e derubato da parte di malviventi inqualificabili, accomuna la sua ad altre famiglie. Famiglie che hanno purtroppo subito esperienze simili e, come per tutti i casi, confidiamo che i malviventi possano essere assicurati presto alla Giustizia”.

Il presidente Zaia, conclude

Con queste parole il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, esprime solidarietà a Roberto Baggio. Ferito seriamente dopo essere stato vittima di aggressione a scopo di rapina nella sua abitazione di Altavilla Vicentina. Fatto accaduto durante la partita Italia-Spagna di ieri sera.
(PRESIDENTE)

(AVN) – Venezia, 21 giugno 2024

Fonte: Agenzia Veneto Notizie – Ufficio Stampa della Giunta Regionale del Veneto

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio