CronacaVicenza

Maltempo Vicenza: danni a istituti superiori e al magazzino provinciale

Provincia alla conta dei danni a seguito del temporale con vento e grandine che ha colpito il vicentino nella notte tra mercoledì e giovedì.

In città si sono verificate rotture ai lucernari della Cittadella degli Studi di Vicenza, in particolare agli istituti superiori Da Schio e Montagna, mentre sono in corso accertamenti agli istituti Canova, Boscardin e nella palestra del Montagna.

Sempre a Vicenza, nel  magazzino provinciale di via Muggia, sono state riscontrate vetrate rotte delle finestre ed è in fase di verifica la copertura.

A Breganze, nello stabile che ospita l’Ipsia Scotton, il vento ha spostato tegole di copertura.

Si stanno verificando anche gli impianti fotovoltaici negli edifici dove sono presenti e si attendono segnalazioni anche da altre parti della provincia. In totale, si stima che l’importo dei danni ammonti a circa 50mila euro.

“Provvederemo a sistemare i nostri edifici e metterli in sicurezza prima dell’inizio delle scuole -afferma il presidente Andrea Nardin- Il mio pensiero va però ai tanti cittadini che dovranno far fronte a spese impreviste, anche ingenti, per riparare a danni subiti dalla propria casa e dalla propria auto. Un aiuto concreto ritengo sia doveroso agli imprenditori agricoli, che in pochi istanti hanno perso il lavoro di un anno”.

Fonte: Provincia di Vicenza – Ufficio Stampa

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio