Cronaca

Ladro di bici di lusso incastrato a Vicenza: denunciato

Si impossessa di una biciletta di ingente valore ma viene rintracciato e denunciato il ladro di bici

Gli Agenti delle Volanti della Questura di Vicenza hanno rintracciato e denunciato all’Autorità Giudiziaria il responsabile del furto di una biciletta di ingente valore, commesso a Vicenza nella giornata di mercoledì 3 aprile.

La bici da corsa, del valore di circa 3000 euro, era stata messa in vendita dal proprietario su un noto sito internet.

Dinamica del furto

Un uomo, interessato all’acquisto, lo aveva contattato ed i due si erano accordati per vedersi nei pressi dell’abitazione del venditore, a Vicenza.

In quel frangente, però, l’acquirente chiedeva di provare la bici e si allontanava velocemente a bordo della stessa, facendo perdere le proprie tracce.

Dopo poche ore, il venditore riferiva il tutto ai Poliziotti della Questura, fornendo una descrizione dell’autore del furto.

Proprio la descrizione fornita, accendeva dei sospetti nei Poliziotti che dopo qualche ora si recevano presso l’abitazione di un soggetto (cittadino italiano residente a Vicenza), il quale nel recente passato aveva tentato simili operazioni con altri venditori. Non riuscendo però nel proprio intento per le maggiori accortezze utilizzate da questi ultimi al momento della compravendita.

Ed infatti, presso l’abitazione di questi, nell’atrio condominiale, veniva rinvenuta la bicicletta oggetto di furto. La bici veniva così restituita al legittimo proprietario.

Il Ladro di bici responsabile del fatto è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.

 * “Si rappresenta che, per il principio della presunzione di innocenza, la colpevolezza della persona sottoposta ad indagini in relazione alla vicenda sarà definitivamente accertata solo ove intervenga sentenza irrevocabile di condanna o forme analoghe”.

Fonte: Questura di Vicenza Ufficio Stampa

Comunicato Stampa del 5 aprile 2024

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio