CronacaIsola Vicentina

Isola Vicentina: il Questore chiude “La Fazenda”

Sospensione di 9 giorni di un pub per motivi di sicurezza pubblica – Isola Vicentina: il Questore chiude “La Fazenda”

Isola Vicentina il Questore chiude “La Fazenda”
Isola Vicentina “La Fazenda”

I Carabinieri della Stazione di Malo hanno notificato ai titolari di un esercizio pubblico del territorio un provvedimento ai sensi dell’articolo 100 del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza.

Emesso dal Questore di Vicenza Dario Sallustio, con il quale ne è stata disposta la chiusura per 9 giorni.

Il provvedimento amministrativo, richiesto ed ottenuto dai Carabinieri, scaturisce da alcuni interventi richiesti dai cittadini per disturbo della quiete pubblica. Da controlli eseguiti dai militari dell’Arma che hanno identificato tra gli avventori dell’esercizio alcuni gravati da precedenti di polizia Nonché episodi delinquenziali tesi a procurare allarme sociale. Situazione questa che costituisce grave pregiudizio per l’ordine e sicurezza pubblica.

L’attività di controllo svolta dai Carabinieri si inquadra nell’ambito di una generale intensificazione dei servizi di vigilanza degli esercizi pubblici che possono diventare luogo di ritrovo di persone pericolose e di pregiudicati a tutela della sicurezza pubblica.

Questura  di Vicenza

COMUNICATO  STAMPA  del  15 giugno 2024

Questure

In ognuno dei capoluoghi di provincia c’è una questura, il più conosciuto tra gli uffici territoriali della Polizia di Stato.
Al suo vertice si trova il questore, autorità provinciale di pubblica sicurezza. Per saperne di più sul questore
Normalmente in una questura ci sono due Divisioni: la Polizia anticrimine, di cui fa parte la Squadra Mobile e la Polizia amministrativa e sociale, nonché cinque uffici direttivi: l’Ufficio di gabinetto, l’Ufficio del personale, la Digos, l’Ufficio amministrativo-contabile e l’Ufficio sanitario.
La struttura interna varia comunque in base alla grandezza ed alla particolarità della città in cui si trova, infatti differenti modelli organizzativi rispondono all’esigenza di combattere forme di criminalità più complesse o radicate nel territorio.
In alcuni comuni e nei quartieri delle grandi città esistono i Commissariati, che dipendono dalle questure e ne riproducono in piccolo lo schema organizzativo interno. Sono diretti da personale appartenente al ruolo dei funzionari.
Da segnalare infine che sul territorio di competenza della questura possono essere presenti anche Posti di polizia, che si occupano principalmente di controllo del territorio e dell’accettazione delle denunce.

Fonte dal sito: https://www.poliziadistato.it/

Articoli correlati

Ti potrebbe interessare...
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio